Pochi conoscono questi utili usi non alimentari del limone che risolvono moltissimi problemi quotidiani

Il limone è un albero dalle mille qualità. La sua origine è incerta, probabilmente cinese, ma era già conosciuto ai tempi dei Romani che però non ne amavano il gusto aspro e pungente. Fu infatti coltivato per secoli a scopo ornamentale e non alimentare. Oggi invece il suo frutto, oltre ad essere un ingrediente ampiamente usato in cucina, può esserci utile per tanti usi della nostra vita quotidiana.

Del limone non si butta via niente. Può essere utilizzato per tantissimi scopi, sia il succo che la scorza hanno tantissime proprietà che ci sono d’aiuto anche per scopi non alimentari. Grazie alle sue proprietà antibatteriche e detergenti, il limone è ottimo sia per pulire e disinfettare la casa sia nella cura della persona. Ma vediamo insieme questi utili usi non alimentari del limone che pochi conoscono e che risolvono moltissimi problemi quotidiani

Pochi conoscono questi utili usi non alimentari del limone che risolvono moltissimi problemi quotidiani

Il limone ha delle altissime proprietà sgrassanti e disinfettanti, che possono tornare utili quando si deve pulire qualsiasi superficie: forno, frigo, stoviglie, piatti. Basta prendere uno spicchio di limone, spargere nella superficie da lavare del sale o del bicarbonato e iniziare a strofinare insistendo sulle parti più difficili. Non solo sgrassa, ma elimina anche i cattivi odori che possono rimanere in alcune superfici o stoviglie, come per esempio i taglieri. È in grado anche di lucidare alla perfezione tutte le superfici metalliche.

Il limone può essere utilizzato come cosmetico naturale

Il limone è un ottimo prodotto da aggiungere alla nostra skincare quotidiana. Può essere utilizzato in combinazione con il bicarbonato per ridurre la secchezza nei gomiti. Se aggiunto allo zucchero è un ottimo scrub per viso e corpo. Non dimentichiamo inoltre che è un ottimo alleato per eliminare i brufoli dal nostro viso. È sufficiente applicare una goccia di limone sul brufolo e lasciare agire, questo passaggio può essere ripetuto per tutto il tempo necessario.

Infine, davvero pochi sanno che il limone è in grado di mantenere i segreti!

Sembrerà strano ma è così, al limone si possono raccontare tutti i nostri segreti e lui li manterrà al sicuro. Esiste infatti una tecnica di scrittura col succo di limone antichissima, che veniva utilizzata per mandare messaggi segreti senza che nessuno potesse leggerli. Si prende del succo di limone e si mischia con qualche goccia d’acqua, questo diventerà l’inchiostro. Basta prendere un cotton fioc (che sarà la nostra penna), intingerlo nella miscela di acqua e limone e scrivere su un qualsiasi foglio di carta il nostro messaggio segreto. Quando il foglio di carta si asciugherà il messaggio scomparirà e diventerà invisibile agli occhi di chiunque! Per renderlo nuovamente visibile sarà sufficiente riscaldare il foglio di carta con un ferro o una lampadina (facendo attenzione a non bruciarlo) e il messaggio si scurirà diventando nuovamente visibile.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te