Pochi conoscono i trucchi veloci ed efficaci per pulire e igienizzare frigo e freezer

Esistono certi lavori in casa che rimandiamo spesso, perché manca la voglia ma anche il tempo. Se per le classiche pulizie, necessarie per eliminare eventuali germi e batteri, perdiamo pochi minuti, per altre igienizzazioni ci vorrà più tempo.

Sono diverse le cose da fare, pulire periodicamente tende e tappeti, sbiancare guarnizioni del bagno e il box doccia, controllare lavatrice e lavastoviglie. La cucina è un ambiente della casa molto importante, bisogna avere un occhio di riguardo quando la puliamo. Perché tutto il cibo che mangiamo e portiamo in tavola deve essere in perfetto stato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per avere tutto igienizzato, è fondamentale non trascurare frigorifero e freezer. In modo da non contaminare i nostri alimenti e avere un buon profumo in cucina. Un altro aspetto da non sottovalutare è quello economico. Ad esempio, se nel congelatore c’è uno strato di ghiaccio troppo spesso, le nostre bollette saranno più salate, perché il motore consumerà più energia. Anche per questa ragione non bisogna ignorare le condizioni dei nostri elettrodomestici.

Pochi conoscono i trucchi veloci ed efficaci per pulire e igienizzare frigo e freezer

Di norma, è consigliabile pulire i vari scompartimenti una volta al mese, anche per controllare eventuali prodotti scaduti. Quindi, togliamo tutti gli alimenti, pulendo con un panno eventuali residui di unto e grasso da barattoli o confezioni. Dopo potremo smontare i ripiani per lavarli a parte, nel lavello o in lavastoviglie. Se decidiamo di pulirli a mano, utilizziamo una soluzione di acqua, bicarbonato e qualche goccia di aceto o limone. Oltre a sgrassare, serviranno anche ad eliminare cattivi odori. Per sbiancare e igienizzare a dovere le guarnizioni, laviamole con aceto o borotalco.

Per igienizzare l’interno del frigorifero, invece, possiamo impiegare un detersivo per piatti neutro. Con l’aiuto di una spugnetta o panno passiamo il detersivo, diluito nell’acqua, su tutte le superfici e poi sciacquiamo. Se notiamo qualche alone difficile o eccessiva puzza, versiamo un poco di acqua e aceto sul panno e strofiniamo sulle zone più sporche. Lo stesso risultato lo abbiamo se usiamo il limone, sgrassante e disinfettante naturale.

Sembra essere un ottimo rimedio, poi, usare l’acqua di riso. Ricca di amido, potremo spruzzarla e poi asciugarla con un panno. In alternativa, puliamo con del semplice bicarbonato o sale diluito nell’acqua, creiamo una crema densa. passiamola nelle parti più ostinate e difficili.

Sbrinare il congelatore

Pochi conoscono i trucchi veloci ed efficaci per pulire e igienizzare frigo e freezer, ma sono importanti per mantenere i cibi ed eliminare batteri. Infatti, anche per il congelatore valgono le stesse regole.

Possiamo utilizzare gli stessi prodotti usati per pulire i freezer, ma in questo caso prima sarà meglio togliere gli alimenti, spegnere la spina e sbrinarlo con una paletta. Se vogliamo velocizzare il processo, inseriamo all’interno qualche ciotola piena di acqua bollente. Appena avremo tolto il ghiaccio, potremo cominciare a pulire tutti i ripiani.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te