Pizza gustosa fatta in casa, soffice al punto giusto da leccarsi i baffi

Come preparare una pizza gustosa fatta in casa, soffice al punto giusto da leccarsi i baffi? Molto semplice, basta fare attenzione alla lievitazione dell’impasto. Con un pizzico di fantasia si possono ottenere risultanti sorprendenti. Scopriamo tutti i segreti per rendere felice grandi e piccini.

La pizza fatta in casa è diventata in questo periodo una ricetta che unisce popoli e nazioni. Tutti si cimentano a prepararla e trovare varianti in base ai gusti personali. La pizza gustosa è molto semplice e dal suo nome già si intuisce che non può che essere una pizza golosa e deliziosa. Ma procediamo con ordine, prima con la pasta e poi la farcitura.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ingredienti per una pizza gustosa fatta in casa soffice al punto giusto da leccarsi i baffi

Per l’impasto della pizza gustosa sono richiesti i seguenti ingredienti:

a) 250 gr di farina Manitoba;

b) 250 gr di farina tipo ‘00’;

c) lievito (secco una bustina, fresco la metà di un cubetto);

d) un cucchiaino di zucchero;

e) un cucchiaino di sale;

f) 2 cucchiai di olio di oliva;

g) 300 ml acqua tiepida.

Per la farcitura

a) 400/500 gr di polpa di pomodoro;

b) 250 gr di salsiccia (potete scegliere quella dolce o piccante secondo i vostri gusti);

c) 250 gr di gorgonzola;

d) 6 cucchiai di olio di oliva;

e) rosmarino;

f) sale.

Procedimento

Per realizzare la pizza gustosa fatta in casa soffice al punto giusto da leccarsi i baffi, in primis bisogna concentrarsi sull’impasto e su come scogliere il lievito.

Versare la farina sulla spianatoia; al centro del mucchio di farina versate il lievito sciolto precedentemente in 30 ml di acqua o latte con un cucchiaino di zucchero.

Versare anche i due cucchiai di olio e amalgamare il tutto aggiungendo poco alla volta l’acqua tiepida e il sale.

Lavorare bene il composto e lasciarlo riposare coprendolo con una coperta fino a quando il suo volume non si sarà raddoppiato (circa 40 minuti).

L’impasto può essere effettuato in vari modi, c’è anche chi preferisce prepararlo molto tempo prima e rimpastarlo più volte nell’arco della giornata per renderlo più digeribile. Molto dipende dal tempo che abbiamo a disposizione.

Quando l’impasto è ben lievitato, dividerlo in due panetti uguali. Stenderli formando due dischi di un diametro di 32 cm. Trasferire la pasta in due teglie precedente unta con l’olio di oliva (un cucchiaio per teglia).

Distribuite in modo uguale sulle pizze la polpa di pomodoro, il gorgonzola a pezzetti e la salsiccia taglia a rondelle. Aggiungere sale, olio e rosmarino a piacere.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° C per il forno elettrico, 190° C se ventilato e 210° C se a gas. A metà cottura alternare la posizione delle teglie. Cuocere per 25/30 minuti.

Ed ecco pronta da servire la pizza gustosa fatta in casa soffice al punto giusto da leccarsi i baffi.

Consigliati per te