Più di legumi e broccoli è questo errore che gonfierebbe la pancia come un pallone

Moltissimi, se non addirittura tutti, saranno stati interessati almeno una volta dal problema di fastidiosi accumuli di aria nella zona addominale. In alcuni casi questo è del tutto normale e non è necessariamente un segnale di cattiva salute, al contrario, è un fenomeno fisiologico della digestione. Tuttavia se siamo spesso colpiti da episodi di aria che portano in tensione la zona addominale, rendendo la pancia gonfia e dura, dovremmo approfondire. In presenza di questi sintomi prolungati nel tempo sarebbe opportuno consultare un medico per verificare eventuali intolleranze o allergie e quali alimenti evitare.

Le cattive abitudini

Infatti è risaputo che alcuni alimenti, in alcuni casi anche molto salutari, favoriscano pancia gonfia e dolore addominale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

I fagioli, ad esempio, vantano moltissime proprietà nutritive, tra cui il contenuto di fibre e minerali, sebbene siano ben noti i loro effetti. Stessa cosa possiamo dire dei broccoli e di tutta la famiglia delle crucifere, come cavoli e cavolfiori che spesso vengono eliminati dalla dieta per l’aria che essi provocano. Eppure, nel corso della lettura, scopriremo che è una cattiva abitudine alimentare ad aumentare il gonfiore più di alcuni alimenti.

Più di legumi e broccoli è questo errore che gonfierebbe la pancia come un pallone

Infatti, più dell’aria che certi alimenti provocano, dovremmo prestare attenzione a quanta ne ingeriamo mangiando. Come riportato sulle pagine di Humanitas una delle cose più importanti è abbandonare la cattiva abitudine di mangiare troppo velocemente. Infatti, più di legumi e broccoli è questo l’errore che gonfia la pancia come un pallone.

Il cibo deve essere masticato lentamente ad ogni boccone se non si vuole deglutire anche una marea d’aria che finirà dritta nella pancia. Non è infatti un caso che la conseguenza di questo modo sbagliato di mangiare abbia come effetto collaterale l’aerofagia, dal greco “mangiare aria”.

Ulteriori cause

È quindi opportuno rivedere le nostre abitudini a tavola e cambiare il modo in cui mangiamo, in questo caso letteralmente.

Un’ulteriore causa di pancia gonfia, infine, è lo stress che deve essere monitorato, anche per problemi ben più gravi, magari praticando regolare attività fisica.  Infatti lo sport potrebbe ridurre le quantità di gas accumulate diminuendo la distensione dell’addome.

Se tuttavia, nonostante le accortezze sulla dieta, modo di mangiare e stile di vita, dovessero persistere i sintomi è sempre necessario un parere medico.

Approfondimento

Più di carne rossa e latticini è questo l’alimento killer che scatena il cancro al colon

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te