Piovono 16 concorsi in Sardegna nella Pubblica Amministrazione a tempo indeterminato per diplomati e laureati  

In queste ore le 2 isole maggiori della Penisola sono investite da perturbazioni che stanno mettendo a dura prova la quotidianità degli isolani.

Un’altra perturbazione, più felice della precedente, ha investito ieri sera anche la Regione Sardegna. Dalla Gazzetta Ufficiale n. 91, infatti, piovono 16 concorsi in Sardegna nella Pubblica Amministrazione a tempo indeterminato per diplomati e laureati. Sintetizziamo i punti chiave dei vari bandi.

La Città Metropolitana di Cagliari

Un primo concorso, per titoli ed esami, è quello della città-capoluogo e mira all’assunzione di un istruttore tecnico entomologo, categoria D1. Il posto da occupare è a tempo pieno e indeterminato e prevede la riserva a favore dei volontari delle FF.AA.

La domanda andrà inoltrata in modalità online all’indirizzo di cui in Gazzetta, tra le ore 11.00 del 19 novembre fino alle ore 11.00 del 3 dicembre.

Invece scadono il 29 novembre i termini per quest’altri 90 posti a tempo a Napoli.

I Comuni di Iglesias e di Milis

Spostandoci giusto di pochi km verso il versante sud-occidentale, ecco la città di Iglesias, che ha indetto 4 concorsi. I posti vacanti sono tutti a tempo pieno e indeterminato e riguardano nel dettaglio:

  • n. 4 istruttori amministrativi, categoria C;
  • n. 2 assistenti sociali, categoria C;
  • n. 3 agenti di polizia locale, categoria C, con riserva prioritaria di 2 posti a favore dei volontari delle FF.AA.;
  • n. 3 collaboratori amministrativi, categoria D.

Sul sito del Comune isolano sono presenti i vari bandi con i relativi requisiti specifici di partecipazione, oltre all’indirizzo di invio delle istanze. Infine ricordiamo che il termine ultimo è fissato al 16 dicembre.

Il bando del Comune di Milis, in provincia di Oristano, ricerca 2 istruttori direttivi amministrativi contabili, cat. D1. Anche in questo caso è prevista assunzione a tempo pieno e indeterminato e il termine ultimo per candidarsi è il 16 dicembre.

I bandi della provincia di Sassari

Sono ben 8 i bandi della provincia di Sassari, tutti a tempo pieno e indeterminato e con scadenza il 16 del mese prossimo. In questo caso si ricercano:

  • n. 4 istruttori amministrativi, cat. C1;
  • n. 1 esperto tecnico – ingegnere ambientale, cat. D1;
  • n. 1 esperto tecnico agronomo, cat. D1;
  • n. 7 esperti amministrativi, cat. D1;
  • n. 1 istruttore tecnico – perito agrario, cat. C1;
  • n. 1 istruttore tecnico – geometra, cat. C1;
  • n. 6 esperti tecnico – ingegnere/architetto, cat. D1;
  • n. 1 esperto tecnico – geologo, cat. D1.

Considerate le peculiarità dei singoli profili, anche in questo caso si invita il Lettore alla presa visione integrale del bando di proprio interesse.

Regione Autonoma della Sardegna

Scadono il prossimo 22 novembre, invece, i termini per candidarsi ai 78 posti di agente del corpo forestale e di vigilanza ambientale, area A. Si tratta di assunzioni a tempo pieno e indeterminato, di cui il 30% è riservato ai volontari in ferma breve delle FF.AA.

L’art. 3 del bando illustra i requisiti di ammissione, tra cui citiamo l’assenza di procedimenti penali, il diploma, l’idoneità fisica e l’età compresa tra i 18 e i 30 anni.

La procedura concorsuale prevede una prova scritta, una pratica-orale, l’accertamento dei requisiti psico-fisici.

Piovono 16 concorsi in Sardegna nella Pubblica Amministrazione a tempo indeterminato per diplomati e laureati

Infine l’ultimo concorso (è unificato, quindi i vincitori saranno assegnati alle aziende del SSN sarde) l’ha indetto l’Azienda Ospedaliera di Cagliari. Si ricercano 9 dirigenti biologi, disciplina di patologia clinica, a tempo pieno e indeterminato. Il termine ultimo per candidarsi è 16 dicembre.

Approfondimento

Una sola prova a crocette per 1.479 posti a tempo indeterminato anche con diploma di scuola media.

Consigliati per te