Pil Italia al 0,3% su trimestre e 1,4% su base annua

ROMA, 2 maggio (Reuters) – Secondo i dati provvisori di Istat, nel primo trimestre del 2018 il Pil è cresciuto dello 0,3% su trimestre e dell’1,4% su anno.

I dati sono in linea con le attese degli analisti e confermano “un rallentamento rispetto alla dinamica [di crescita] più marcata registrata nella prima parte del 2017”, rileva Istat.

Nel quarto trimestre 2017 il Pil aveva registrato un incremento dello 0,3% su trimestre e dell’1,6% su anno.

Il primo trimestre del 2018 ha avuto tre giornate lavorative in più rispetto al trimestre precedente e lo stesso numero di giornate lavorative del primo trimestre 2017.

L’incremento congiunturale del Pil nel primo trimestre di quest’anno “è la sintesi di un aumento del valore aggiunto dei settori dell’agricoltura, silvicoltura e pesca e dei servizi, mentre il valore aggiunto dell’industria ha segnato una variazione pressochè nulla”, fa notare Istat. “Dal lato della domanda, vi è un contributo positivo della componente nazionale (al lordo delle scorte) e un apporto negativo della componente estera netta”.

La variazione acquisita per il 2018 è pari a +0,8%.

“Con il risultato del primo trimestre la durata dell’attuale fase di espansione dell’economia italiana si estende a 15 trimestri; il livello del Pil risulta ancora inferiore dello 0,9% rispetto al precedente picco del secondo trimestre del 2011 ma superiore del 4,4% rispetto all’inizio della fase di recupero”, commenta ancora Istat.

Pil Italia al 0,3% su trimestre e 1,4% su base annua ultima modifica: 2018-05-02T12:12:39+00:00 da redazione

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.