Sai quanto ti costerà la pensione?
Hai 350.000€ e vuoi saperne di più? Leggi La guida completa al tuo Reddito pensionistico.. Scopri di più >>

PIL giapponese allontana il rischio recessione

Anche se il Nikkei 225 pare non essersene accorto nella notte sono usciti i vari dati sul PIL giapponese, complessivamente in tenuta.

Vediamoli:

    JPY PIL (Trimestrale) (4° trim.) 0,3% 0,4% -0,7%
    JPY PIL (Annuale) (4° trim.) 1,4% 1,4% -2,6%
    JPY PIL, spese pro capite (Trimestrale) (4° trim.) 2,4% 1,8% -2,7%
    JPY PIL, domanda esterna (Trimestrale) (4° trim.) -0,3% -0,4% -0,1%
    JPY Deflattore del prezzi relativi al PIL (Annuale) -0,3% -0,4% -0,3%
    JPY PIL , consumi privati (Trimestrale) (4° trim.) 0,6% 0,8% -0,2%

E’ vero che analizzeremo qualche dato sotto le attese ma è altrettanto evidente che rispetto alla rilevazione precedente sono usciti numeri gratificanti.

Evidentemente non abbastanza per un Nikkei225 appesantito da preoccupazioni di varia natura.

Si allontana il rischio recessione

Comunque la si guardi questa tornata di dati sul PIL allontana, almeno per l’immediato, il rischio di recessione a Tokio e dintorni.

In particolare il dato annuale ritrova il segno più dopo due mesi in forte calo.

Ultima rilevazione a -2.6% sostituita dall’odierno +2.4%!

E questo certifica l’avere evitato l’entrata in recessione. Il fatto poi di avere rispettato le attese è un ulteriore plus apprezzabile.

Anche su base trimestrale il segno torna positivo +0.3% versus un -0.7% di dicembre.

Il filo sotto il consensus posto a +0.4% non inficia che comunque il Giappone sta provando a rialzare la testa del proprio ciclo economico.

PIL Giapponese tiene la spesa pro-capite cala la domanda esterna

Altro elemento positivo di giornata è la bella ripresa della spesa pro-capite balzata a +2.4% versus +1.8% ed al pessimo precedente di -2.7%.

I consumi privati salgono da -0.2% del dato precedente a +0.6% fermandosi seppur di poco sotto le attese posizionate a +0.8%.

Anche in questi casi è evidente che il Giappone sta provando a rialzare la testa partendo dalle dinamiche economiche interne.

Preoccupa la domanda esterna

Fermo restando che il Nikkei 225 potrebbe provare ad agganciarsi alla ripresa delle borse nei prossimi giorni, ad oggi potrebbe avere pesato che proprio il dato sulla domanda esterna sia stato ancora negativo.

Un -0.3% che pure batte il consensus posto a -0.4% è comunque peggio del precedente -0.1%.

Per una nazione come il Giappone che basa la propria economia sulle esportazioni non è certo il dato più rassicurante…

Sarà proprio la bilancia commerciale a mostrarci la vera faccia dell’economia giapponese alla prossima uscita.

PIL giapponese allontana il rischio recessione ultima modifica: 2019-02-14T09:39:18+00:00 da Gianluca Braguzzi
Tickmill
Tickmill
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM



Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.