Piedi sempre profumati e puliti grazie a questa comunissima spezia

Soprattutto durante i mesi invernali, indossando sempre scarpe chiuse e stivali, ci troviamo spesso a fare i conti con i cattivi odori dovuti al sudore, e non solo. Infatti le cause per cui i piedi rilasciano questi odori spiacevoli possono essere diverse. Una di queste è legata a dei batteri presenti sulla nostra pelle che, stando un lungo periodo all’interno di uno spazio chiuso, tendono a replicarsi. Camminando tutto il giorno con un certo tipo di scarpe dunque, non facciamo altro che dare modo a questo fenomeno di aumentare.

Il pediluvio

Avere un problema come questo non deve essere una situazione da sottovalutare. Sapere di avere dei piedi maleodoranti potrebbe metterci in imbarazzo in diverse situazioni. Sappiamo bene infatti che può spesso capitare di doverci levare le scarpe. Quando entriamo in casa di qualcuno che tiene molto alla pulizia ad esempio. Proprio per questo è importante risolvere questo problema, per vivere la nostra quotidianità tranquillamente e non dover avere continuamente l’ansia di rimanere scalzi.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Un metodo naturale per ridonare un ottimo profumo ai nostri piedi è quello di fare un pediluvio. Si tratta di immergere i piedi in una bacinella contenente dell’acqua riscaldata più l’aggiunta di determinate componenti. A tal proposito, andiamo a vedere come avere dei piedi sempre profumati e puliti grazie a questa comunissima spezia.

Il prezzemolo

Forse non molti ne sono a conoscenza, ma il prezzemolo, così come tante altre spezie, è considerato come un deodorante naturale. Infatti grazie all’intenso odore che rilascia, questa spezia riesce ad eliminare i cattivi odori e a profumare, come vedremo, alcune parti del corpo. Per utilizzare il prezzemolo al fine di ridonare profumo ai nostri piedi dovremo semplicemente mettere a bollire dell’acqua. Dopodiché, aggiungiamo delle foglie di prezzemolo e attendiamo qualche minuto. Nel frattempo prendiamo un contenitore, come una bacinella ad esempio, e prepariamola per il pediluvio.

Lasciamo raffreddare l’acqua precedentemente scaldata per qualche minuto, poi inseriamola nel contenitore. Immergiamo i piedi per un massimo di venti minuti, e subito saremo in grado di notare i risultati. Grazie alla proprietà antimicrobica del prezzemolo, infatti, i batteri della pelle verrano sconfitti e, di conseguenza, anche i cattivi odori spariranno. Dunque ecco come avere dei piedi sempre profumati e puliti grazie a questa comunissima spezia.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te