Piazza Affari stupisce e adesso sembra pronta per una nuova fase positiva

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

La seduta di Piazza Affari di ieri, ha fatto venire il cardiopalma anche ai più esperti e navigati della Borsa. In avvio di seduta i prezzi sembravano potere precipitare. L’indice Ftse Mib (INDEX:FTSEMB), dopo avere aperto a 19.000 punti, ha sfondato nei primi minuti il supporto in area 18.950/19.000 ed ha cominciato a cadere.

Piazza Affari stupisce e adesso sembra pronta per una nuova fase positiva

La discesa si è fermata a 18.848 punti. Questa quota è molto vicina al livello di minimo che i prezzi hanno toccato nella prima ora di scambi della seduta del 2 ottobre. Una coincidenza curiosa ma che porta speranza. Perché? Perché con la seduta del 2 ottobre Piazza Affari ha iniziato un potente recupero che l’ha portata a salire per sette sedute consecutive.

Dovresti vendere le tue azioni adesso?
Per chi ha un portafoglio di 350.000 €: ricevi questa guida e gli aggiornamenti periodici.

Scopri di più

Questa coincidenza potrebbe essere un segnale incoraggiante. Dopo avere sfiorato il baratro, Piazza Affari stupisce e adesso sembra pronta per una nuova fase positiva. Secondo l’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa, ecco cosa potrebbe accadere oggi, ultima seduta della settimana.

Se guardiamo agli ultimi 3 venerdì, oggi potrebbe essere una seduta positiva

Per immaginare cosa può accadere oggi, occorre tenere in considerazione il fatto che la giornata è l’ultima della settimana borsistica. In genere gli operatori il venerdì chiudono le posizioni per evitare eventi traumatici nel fine settimana che potrebbero impattare pesantemente all’avvio il lunedì. Tuttavia questo non è accaduto negli ultimi 3 venerdì e quindi potrebbe non accadere anche oggi.

Se osserviamo l’andamento dell’ultima ora di contrattazione e la chiusura positiva di Wall Street, per oggi ci possiamo aspettare un avvio positivo.

I due scenari possibili di oggi, quello positivo e quello negativo

In apertura di scambi, i prezzi dell’Ftse Mib possono salire fino ai massimi di ieri a 19.180 punti. Ma potrebbero spingersi verso 19.240/19.250 punti. Qui l’eventuale rialzo potrebbe perdere forza. Se i prezzi riuscissero a superare i 19.250 punti, allora sarebbe una grande seduta.

Nello scenario pessimistico, i prezzi tornano sotto la soglia psicologica dei 19.000 punti. A 18.950 punti trovano il primo supporto che, se violato, riporterà l’indice Ftse Mib sui minimi della seduta di ieri. Ma in questo caso, sarà difficile che i prezzi possano rimbalzare nuovamente.

Approfondimento

Per conoscere l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa, clicca qui.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te