Piazza Affari e il peggior titolo del 4 Gennaio: Saipem

Seduta da dimenticare per SAIPEM che perde oltre il 2% a fronte di un listino di riferimento leggermente positivo.

Ad inizio anno scrivevamo (SAIPEM vicina a una svolta di lungo periodo?) analizzando il time frame mensile

Nelle ultime settimane abbiamo parlato spesso di SAIPEM come del miglior titolo del listino principale. Guardando a quanto accaduto durante il 2016, però, ci rendiamo conto come il titolo sia stato uno tra i peggiori del listino con una discesa delle quotazioni di circa il 45%.

Affinché ci sia un’inversione di tendenza è fondamentale la rottura al rialzo di area 0.5651.

Sul time frame giornaliero la proiezione rialzista in corso ha trovato una forte resistenza nell’area del II° obiettivo naturale. A questo punto sono possibili ritorni in area 0.5 dove si decideranno le sorti di breve del titolo. Da notare che anche il TC2 si trova in una regione in cui potrebbe dare un segnale short.

Molto probabilmente, quindi, il momento in cui potremo avere una svolta di lungo periodo è ancora lontano.

saipem

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te