Piazza Affari e il peggior titolo del 30 Novembre: SAIPEM

Su SAIPEM è in corso una proiezione ribassista che ha cercato di rompere al rialzo l’importantissima resistenza in area 3.4936€, ma durante la seduta del 24 Novembre ha immediatamente annullato il segnale di potenziale inversione.

Nei giorni successivi ci sono stati anche altri tentativi di rompere al rialzo la resistenza, ma senza successo.

A questo punto, a meno che le quotazioni non continuino a danzare intorno al livello di 3.4936€, tutto sembra indicare una continuazione del ribasso fino al II° obiettivo naturale in area 3.0162€.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te