Piazza Affari e il peggior titolo del 30 Agosto: Unicredit

Pessima seduta per Unicredit che non solo perde oltre l’1.5%, ma rompe l’importantissimo supporto in area 17.07€. L’unico aspetto positivo è che il supporto dinamico (linea blu) ha retto alla pressione ribassista.

A questo punto o assistiamo all’immediato recupero di area 17.07€ con conseguente rimbalzo almeno fino in area 17.57€ oppure si procede al ribasso fino in area 15.76€.

Saranno decisivi, quindi, i prossimi giorni quando cosa succederà in area 17.07€ sarà determinante per il medio termine.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te