Piazza Affari e il peggior titolo del 20 Settembre: Unicredit

Delle motivazioni che hanno portato al ribasso del 20 Settembre abbiamo già scritto (Unicredit scivola su voci fusioni con Commerzbank). Con questo articolo vogliamo concentrarci sulle implicazioni del ribasso stesso.

Allo stato attuale non ci sono conseguenze terribili al ribasso. Il livello cruciale, infatti, passa per area 17.12-17.15€. Chiusure giornaliere inferiori a questi livelli aprirebbero le porte a ribassi ben più profondi. Una prima stima indica in area 16€ il I° obiettivo di questa eventuale proiezione ribassista.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te