Piazza Affari e il peggior titolo del 16 Agosto: Tenaris

Di Tenaris ci siamo spesso occupati essendo quasi sempre tra i peggiori del listino.

L’ultima volta è stata alla chiusura del 7 Agosto (Piazza Affari e il peggior titolo del 7 Agosto: Tenaris) quando scrivevamo

Sinceramente su Tenaris non sappiamo più cosa scrivere. Il titolo, infatti, procede nel suo percorso ribassista di cui andiamo parlando da diverse settimane (Piazza Affari e il peggior titolo del 4 Agosto: Tenaris).

La seduta odierna ha visto fallire il primo tentativo di rottura della resistenza (in area 12.16€)  sul cammino del rimbalzo scaturito dalla raggiungimento delle quotazioni del III° obiettivo naturale in area 11.83€. A questo punto le quotazioni sono ingabbiate nel trading range 11.83-12.16€ e solo la rottura di uno dei due estremi darà direzionali al titolo. Vista la vicinanza del III° obiettivo naturale riteniamo che nel breve sia più probabile un rimbalzo delle quotazioni.

Come a volte accade le quotazioni sono andare in overshooting rispetto al livello invalicabile calcolato sul time frame giornaliero. In questi casi andiamo a controllare cosa accade sul time frame superiore (settimanale).

Nel caso specifico di Tenaris sul time frame settimanale le quotazioni sono in trend ribassista con I° obiettivo naturale in area 11.17€.

Vista la vicinanza delle quotazioni (11.64€) con il I° obiettivo naturale settimanale (11.17€) e il III°obiettivo naturale giornaliero (11.83€) riteniamo che la discesa possa continuare fino in area 11.2€ prima di poter assistere a un rimbalzo.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te