Piazza Affari e il peggior titolo del 11 Gennaio: BPER Banca

Il via alle vendite dell’11 Gennaio è stato dato dalla decisione di UBS di tagliare il rating a neutral dal precedente buy. Alla base della sforbiciata degli analisti elvetici, la convinzione che BPER Banca abbia decisamente sovraperformato negli ultimi mesi.

La chiusura dell’11 Gennaio è stata molto importante in quanto abbiamo avuto anche un segnale short del TC2.

Se confermato nei prossimi giorni le quotazioni procederanno al ribasso verso gli obiettivi indicati in figura.

bper-banca

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te