Piazza Affari e il miglior titolo della settimana: CNH Industrial

L’inizio di settimana del titolo è stato scoppiettante a seguito della pubblicazione dei dati trimestrali.

Alla chiusura del 23 Novembre scrivevamo

CNH Industrial balza in avanti dopo la diffusione dei conti trimestrali (superiori alle attese) della rivale americana Deere & Co (che sfiora il 10% di rialzo al NYSE): nel quarto trimestre l’utile per azione si è attestato a 0,90 dollari su ricavi per 6,52 miliardi. Gli analisti avevano previsto un eps di 0,40 dollari su ricavi per meno di 6 miliardi. Per il prossimo anno fiscale Deere prospetta vendite in calo dell’1% e un utile di 1,4 miliardi di dollari che si confronta con quello di 1,524 miliardi dell’anno fiscale appena concluso.

La spinta rialzista, però, si è affievolita durante le ultime due sedute. Ciò è avvenuto in corrispondenza del raggiungimento del I° obiettivo della proiezione rialzista in corso.

A questo punto sono anche possibili ritracciamenti fino in area 7.

In caso di rottura rialzista le quotazioni si potrebbero spingere fino in area 11.

cnh-industrial

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te