Piazza Affari e il miglior titolo del 4 Novembre: Tenaris

FTA Online

Chiusura di ottava in netta controtendenza per Tenaris che arriva a guadagnare quasi il 6% spingendosi fino a quota 13,02 euro dopo aver chiuso giovedi’ a 12,29 euro. I prezzi si sono poi stabilizzati poco al di sotto dei 13 euro, con un guadagno ancora molto esteso, soprattutto se paragonato con la seduta debole del Ftse Mib.

Al mercato e’ piaciuta la trimestrale sopra le attese: nel terzo trimestre 2016 Tenaris ha realizzato ricavi netti pari a 1,049 miliardi di dollari, in calo del 33% rispetto ad un anno prima e del 6% rispetto al trimestre precedente. Le buone notizie giungono dal risultato netto che torna positivo per 17 milioni contro la perdita di 355 milioni del terzo trimestre 2015 e il rosso di 13 milioni del trimestre precedente. L’EBITDA si è attestato a 154 milioni (-36% a/a, +24% t/t), in calo ma molto al di sopra delle stime (+18,4% t/cons).

Equita Sim ha confermato la raccomandazione “hold” ritenendo che i multipli ai quali tratta l’azione siano corretti (P/E 2018 oltre 20 volte). Gli analisti di Banca Imi pongono invece il rating e il target price in revisione ma apprezzano i conti del terzo trimestre e la forte posizione di cassa netta alla fine di settembre.


Analisi di Proiezionidiborsa

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che ha trovato il suo punto di partenza in area 10.6. A Febbraio 2016 in quell’area, infatti, abbiamo assistito alla simultanea rottura di un’importante resistenza e del nostro livello spartiacque.

Da notare come tutta la salita sia stata sostenuta dal livello spartiacque e dal supporto dinamico (linea blu). Al momento il titolo è alle prese con la resistenza individuata dal II° obiettivo in area 13.57. In caso di rottura le quotazioni verrebbero proiettate verso  area 16.19 (III° obiettivo, limite invalicabile).

Al ribasso solo la rottura di area 10.93 metterebbe in discussione lo scenario rialzista.

tenaris

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te