Piazza Affari e il miglior titolo del 10 Novembre: FCA

Fonte La Stampa Finanza

Brusca accelerazione per FCA (+7,82%) in controtendenza con il settore europeo: l’indice EURO STOXX Automobiles & Parts segna -1,7%. Il titolo beneficia forse dei dati preliminari Anfia (Associazione Nazionale Fra Industrie Automobilistiche), secondo cui la produzione di autoveicoli in Italia registra, nei primi 9 mesi del 2016, un incremento tendenziale del 10%, superando le 829.000 unità complessive. Risultano confermate le previsioni di chiusura dell’anno corrente su volumi produttivi attorno a 1,1 milioni di autoveicoli, di cui 710.000 autovetture, il 7% in più rispetto al 2015.


Sul titolo è in corso una proiezione rialzista di medio periodo il cui I° obiettivo è in area 7.25. Il TC2, long da area 6.6, rimane ancora lontano dalla zona in cui potrebbe dare un segnale negativo.

Al ribasso, da monitorare la rottura di area 6.34 associata ad un segnale short di TC2.

Al rialzo, gli obiettivi sono indicati in figura.

fiat-chrysler-automobiles-w

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te