Piazza Affari è in bilico e questi sono i livelli di prezzo a cui fare riferimento oggi

Da Piazza Affari ieri sono arrivati segnali poco incoraggianti. E’ stata una seduta molto incerta, sulle montagne russe. Dopo un primo calo, c’è stato un recupero delle quotazioni e poi una nuova discesa. L’incertezza ha regnato sovrana. E questa incertezza ci accompagnerà anche nella seduta di oggi. Piazza Affari è in bilico e questi sono i livelli di prezzo a cui fare riferimento oggi, individuati dall’analisi dell’ufficio studi di ProiezionidiBorsa.

Piazza Affari è in bilico e questi sono i livelli di prezzo a cui fare riferimento oggi

Partiamo dalla chiusura di ieri dell’Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB), in calo dell’1,4% a 19.847 punti. La prima cosa da rilevare è che questo risultato si è concretizzato nell’ultima parte della seduta. Alle ore 15.00 i prezzi erano sui massimi della giornata, poi improvvisamente hanno preso a scendere (insieme alle Borse europee). E non per colpa delle Borse USA, che avevano avviato la seduta in rialzo.

In un mondo che cambia
Investi a leva nella tecnologia con i nuovi TURBO UNLIMITED su azioni USA di BNP Paribas.
Senza scadenza

Scopri di più

La chiusura sotto 19.900 punti, il supporto di brevissimo che aveva sostenuto l’indice nelle ultime tre sedute, un po’ scoraggia. Se in apertura i prezzi non torneranno sopra 19.900 punti, saranno destinati a scendere in area 19.700 e poi fino a 19.500 punti. Mentre un ritorno sopra 19.900 punti, spingerà i prezzi nuovamente sopra quota 20mila e probabilmente fino al massimo di ieri, in area 20.150 punti.

CFT in rampa di lancio se il supporto regge

Tra le azioni da seguire oggi, segnaliamo CFT. Il titolo il 26 agosto ha segnato il massimo degli ultimi 5 mesi. Poi le quotazioni hanno subito il classico pull back. Sono, cioè, tornate ad appoggiarsi sul supporto che prima era resistenza, per chiudere a 2,67 euro. La tenuta di questo livello è fondamentale per la ripresa rialzista, che si rafforzerà con il ritorno dei prezzi sopra 2,80 euro.

Mentre una discesa delle quotazioni sotto la soglia dei 2,65 euro, farà scendere i prezzi fino in area 2,50 e successivamente a 2,40 euro. Ma in questo caso la violazione rialzista della resistenza a 2,68 euro, dovrà essere considerata un falso segnale.

Approfondimento

Per conoscere l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’ufficio studi di ProiezionidiBorsa, clicca qui.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.