Piazza Affari e il peggior titolo del 27 Gennaio: Unicredit

La notizia di un possibile aumento di capitale che dovrebbe partire il 6 Febbraio zavorra il titolo che perde oltre il 5%.

Secondo quanto scritto su Il Messaggero l’aumento di capitale di Unicredit potrebbe partire lunedì 6 febbraio; inoltre, il prezzo delle nuove azioni potrebbe incorporare uno sconto nell’ordine del 40% rispetto al prezzo teorico di un’azione dopo che sono stati attribuiti i diritti dell’aumento di capitale. Di conseguenza, la ricapitalizzazione potrebbe partire prima dell’approvazione dei dati preliminari del 2016, in agenda per il 9 febbraio.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica la situazione è molto ingessata.

Il titolo, infatti, da inizio Dicembre si muove in un ampio intervallo compreso tra 25.6 e 29.8. Solo la rottura di uno dei due livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Al rialzo il I° obiettivo si trova in area 36.6. Al ribasso la rottura di 25.6 porterebbe le quotazioni in area 23 prima e 19 poi.

blank

 

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te