Piazza Affari e il peggior titolo del 23 Dicembre: CNH Industrial

In una seduta tutta al rialzo brilla per la sua debolezza CNH che chiude con un ribasso di circa l’1% a fronte di un rialzo dell’indice di riferimento di circa l’1.1%.

Questa debolezza, però, non deve spaventare.

Si tratta,  infatti, dell’effetto del raggiungimento del II° obiettivo naturale che ormai da giorni frena l’ascesa delle quotazioni.

Rimangono sempre validi gli obiettivi rialzisti indicati in figura.

cnh-industrial

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te