Ci sarà una crisi finanziaria nel 2018? Se hai la possibilità di investire 350.000€, scarica Prospettive sul Mercato Azionario, per capire quali fattori potrebbero guidare il mercato azionario nel 2018. Scopri di più >>

Piazza Affari e il peggior titolo del 13 Aprile: Azimut

A fine Marzo scrivevamo

Da quando è stato annunciato la distribuzione del mega dividendo (AZIMUT: con un dividendo all’11% il titolo diventa molto interessante nel medio lungo periodo) il titoloAzimut  è entrato in una sorta di limbo. Le quotazioni, infatti, si stanno muovendo nel trading range 17.47€ – 18.09€ e vi rimaranno fino a quando il dividendo non sarà distribuito. A quel punto, infatti, il titolo sarà libero dal condizionamento del dividendo e si potrà muovere liberamente.

In quest’ottica il titolo potrebbe resistere anche nel caso in cui i mercati dovessero crollare.

Chiaramente la rottura di uno dei livelli indicati in precedenza darebbe direzionalità al titolo.

La chiusura del 13 Aprile è stata abbondantemente inferiore al supporto in area 17.47€, per cui diventa sempre più probabile il raggiungimento di area 16.49€.

Piazza Affari e il peggior titolo del 13 Aprile: Azimut ultima modifica: 2018-04-16T08:30:32+00:00 da redazione
Le Fonti TV - Segui la diretta

Le Fonti TV

Scarica il report gratuito!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il report di 86 pagine con l'outlook per il 2018

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.