Piazza Affari e il miglior titolo del 20 Dicembre: Mediaset

Fonte La Stampa Finanza Online

Mediaset (+23,33%) assoluta protagonista della seduta dopo l’ennesima accelerazione di Vivendi (+0,7% a Parigi%) che ieri ha annunciato l’intenzione di salire al 30% del gruppo di Cologno Monzese, ovvero alle soglie dell’obbligo di OPA. Secondo gli analisti l’ipotesi di takeover è improbabile, anche alla luce del fatto che dal mondo politico giungono segnali contrari all’intraprendenza dei francesi. Fininvest (primo azionista, recentemente salito al 39,775% dei diritti di voto) ha presentato a Consob e Borsa Italiana un esposto per manipolazione del mercato e abuso di informazioni privilegiate nei confronti del colosso francese. Secondo fonti vicine alla situazione sentite da Reuters, il cda di Mediaset potrebbe oggi prendere in esame l’ipotesi di ritorno in RTI dei giornalisti sportivi e altri dipendenti (circa 100 sui 200 totali) attualmente in Premium, nonchè dei diritti televisivi relativi alla stagione 2017-2018 della Champions League.

Analisi di Proiezionidiborsa

Durante il fine settimana scrivevamo

Sul settimanale la proiezione in corso è rialzista. Come scrivevamo alla chiusura del 15 Dicembre

Decisiva sarà la chiusura di domani e come si posizionerà rispetto al livello 3.547.

Una chiusura superiore a 3.547 aprirà le porte ad una prosecuzione del rialzo. In caso contrario diventeranno probabili ritracciamenti fino almeno in area 3.022.

La chiusura di venerdì è stata a 3.546!

Se non si recupera immediatamente soglia 3.547 saranno possibili discese fino in area 3.02.

Soglia 3.547 è stata immediatamente recuperata e le quotazioni sono schizzate nuovamente al rialzo. Gli obiettivi rialzisti sono sempre quelli indicati in figura.

Solo la rottura di area 3.547 metterebbe in crisi lo scenario rialzista.

mediaset-s-p-a

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te