Piazza Affari e il miglior titolo del 13 Dicembre: Mediaset

Fonte La Stampa Finanza Online

Boom di acquisti su Mediaset (+31,86%) dopo l’apertura ufficiale delle ostilità da parte di Vivendi (+0,30%) che ha superato il 3% nel capitale della casa del biscione dopo il contenzioso su Premium. Il colosso francese ha gettato le basi per una scalata ostile dato che intende salire ulteriormente fino al 10-20 per cento in un primo tempo, per poi eventualmente puntare a diventare il secondo azionista industriale del gruppo di Cologno Monzese. Secondo Banca Akros un’offerta su Mediaset potrebbe essere coperta dal colosso francese quasi con la sola capacità di cassa netta disponibile alla fine di questo anno finanziario. Fininvest, attuale azionista di controllo di Mediaset con quasi il 35%, ha presentato oggi alla Procura della Repubblica di Milano e per conoscenza alla Consob una denuncia per manipolazione del mercato nei confronti di Vivendi.

Analisi di Proiezionidiborsa

Alla chiusura del 9 Dicembre scrivevamo

Settimana prossima, quindi, sarà decisiva per il rafforzamento del rialzo in atto, con relativa inversione, oppure si riprenderà la strada del ribasso.

Allo stato attuale non solo il rialzo ha preso vigore, ma l’inversione rialzista è conclamata con gli obiettivi indicati in figura. Solo una chiusura settimanale inferiore a 3.547 metterebbe in discussione la prosecuzione del rialzo in corso.

mediaset-s-p-a

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te