Piazza Affari continua nella massima indecisione senza riuscire a trovare la strada giusta. I livelli da monitorare

Nel momento che scriviamo il Future Ftse Mib quota a 20.580  e ancora una volta si continua a mostrare debolezza sotto le primarie resistenze.

Intanto le quotazioni continuano a “danzare” tra 20.890 e 20.370. Solo la rottura di uno di questi due livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

I segnali multigiornalieri in corso continuano ad essere ribassisti con  i seguenti obiettivi sia sul giornaliero che sul settimanale in attesa che si chiuda il mese di agosto per operare sul time-frame mensile.

Time frame giornaliero

Nulla è cambiato rispetto a quanto andiamo scrivendo da una settimana.

Al momento punta il II° obiettivo di prezzo in area 19.535. Da notare che la massima estensione del ribasso in corso si trova in area 18.185.

Solo il recupero di area 20.890 darebbe nuova forza ai rialzisti.

blank

Time frame settimanale  (prossimo aggiornamento alla chiusura del 31 Agosto)

Nulla da aggiungere, nonostante la settimana al rialzo, a quanto scritto settimana scorsa

Erano settimane  che area 21.430 (I° obiettivo di prezzo) resisteva alle pressioni ribassiste e, in caso di rottura, immediatamente recuperava. La settimana appena conclusasi, invece, ha visto la conferma ribassista. Siamo andati, quindi a calcolare gli obiettivi ribassisti. Il prossimo, II° obiettivo di prezzo, si trova in area 18.830, mentre la massima estensione del ribasso in corso si trova in area 16.200.

blank

Time-frame mensile (prossimo aggiornamento alla chiusura del mese di Agosto)

Le quotazioni a fine luglio, hanno chiuso sopra l’importante supporto in area 21.795. Una conferma mensile, che fa accantonare le probabilità di vedere scendere le quotazioni  fino in area 18.660.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te