Piaggio riavvia i motori in tutto il mondo

Con il riavvio delle attività nello stabilimento in India situato a Baramati, il Gruppo Piaggio riavvia i motori e riapre la produzione di veicoli a due e tre ruote in tutto il mondo. Dopo gli stop causati dal Covid-19, gli stabilimenti produttivi del Gruppo sono tornati produttivi.

La chiusura degli impianti in India per l’emergenza sanitaria da Coronavirus si è conclusa già la settimana scorsa. Hanno riaperto circa 190 dealer tra veicoli commerciali e due ruote, permettendo il riavvio delle attività commerciali.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

Non ha mai fermato la propria attività lo stabilimento vietnamita che ha sempre continuato la produzione. L’ha solo rallentata a causa dei fornitori.

Riavviati lo scorso 4 maggio gli stabilimenti italiani

Il mondo intero si è trovato a gestire una situazione molto grave e complicata, dovuta al virus Covid-19”, ha dichiarato il Presidente e AD del Gruppo Piaggio (MIL:PIA), Roberto Colaninno. Fortunatamente si stanno verificando le condizioni per iniziare una nuova fase, ha dichiarato l’AD in occasione della riapertura degli stabilimenti in Italia. C’è la ripresa del lavoro, visto non solo come sostentamento per il benessere economico, ma anche come la condizione base per il progressivo ritorno della comunità alla normalità.

Assicurate le misure di sicurezza in tutti gli stabilimenti, per tutelare il diritto alla salute dei lavoratori. In particolare, sono state ridisegnate e organizzate le linee produttive per garantire la distanza interpersonale tra i dipendenti. Distribuito a tutti i lavoratori un apposito kit con dispositivi di protezione individuale, quali mascherine, guanti e, quando necessario occhiali. Messi a disposizione dei lavoratori anche dispenser con gel igienizzanti.

Piaggio riavvia i motori in tutto il mondo

È fondamentale che le nuove regole di comportamento siano rispettate da tutti, osserva Colaninno, ricordando che noi tutti abbiamo delle responsabilità. Il comportamento fuori e dentro le fabbriche influenzerà il nostro futuro, quindi dobbiamo lavorare insieme per sconfiggere il nemico.

Il Gruppo Piaggio, fondato nel 1884 a Pontedera in provincia di Pisa, ha chiuso il primo trimestre con un utile netto positivo per 3,1 milioni di euro a fronte dei 7,8 milioni di euro registrati nel primo trimestre 2019.

Approfondimento sul titolo

Consigliati per te