Guadagnare in Borsa non è un'impresa! - Scopri di più

Petrolio: le attese nel giorno dell’OPEC

Il Petrolio ha chiuso la seduta di contrattazioni del 5 dicembre a $52,89 in rialzo dello 0,68% rispetto alla chiusura giornaliera precedente.

Come abbiamo scritto in un precedente articolo, Petrolio: la prossima riunione OPEC sarà decisiva, tutta l’attenzione adesso è spostata sulla riunione dell’OPEC che si terrà il 6 e 7 dicembre. Le aspettative del mercato sono che l’OPEC riduca la sua produzione petrolifera di 1,0-1,4 milioni di barili al giorno per compensare un eccesso di domanda emergente e per ridurre la richiesta a causa del rallentamento della crescita globale.

Intanto, il Qatar ha annunciato il suo addio all’Opec dal 1 gennaio del 2019, Qatar e petrolio: perchè l’addio all’Opec?.

Tutte queste notizie e queste attese hanno fatto aumentare la volatilità sul prezzo del petrolio. Guardando il grafico qui di seguito, infatti, si nota subito che, sebbene i prezzi siano fermi, le oscillazioni sono aumentate. Questa situazione richiede molta prudenza. Andiamo, quindi, ad analizzare sia il time frame giornaliero che quello settimanale. In questo modo possiamo individuare il livelli critici da monitorare con più attenzione e lo scenario più probabile.

Time frame giornaliero: analisi tecnica e previsioni di Proiezionidiborsa sul Petrolio

La seduta di lunedì 3 dicembre ha visto un balzo delle quotazioni che ha portato a rompere la resistenza in area $51,429. Tuttavia questo non è bastato per far spiccare il volo al prezzo del petrolio. L’ascesa, infatti, è stata fermata dalla resistenza in area $53,743. Per lo sviluppo futuro delle quotazioni, quindi, diventa cruciale quanto accadrà in prossimità dei livelli $53,743 e $51,429. La rottura di uno di questi due livelli darà la direzione nel breve periodo.

Petrolio: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero

Petrolio: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero

Time frame settimanale: analisi tecnica e previsioni di Proiezionidiborsa sul Petrolio

Anche su questo time frame la tendenza in corso è ribassista. Tuttavia la settimana in corso sta mostrando segni di recupero. Per una ripresa del rialzo nel medio periodo, però, bisogna attendere una chiusura settimanale superiore a $57,69.

Petrolio: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale

Petrolio: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale

Petrolio: le attese nel giorno dell’OPEC ultima modifica: 2018-12-06T07:47:56+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.