Perfetto per vivere in appartamento questo cane dal buffo musetto non sbava, non puzza e non perde pelo

Adottare un cane è una scelta che cambia la vita. È una responsabilità fissa che ci ripaga però di tanto amore incondizionato e quotidiano.

Spesso la scelta del cane, però, non è facilissima, anche perché bisogna tenere presente lo spazio che si ha a disposizione. Quando non si ha un giardino e il cane deve vivere in casa, vi sono infatti diversi aspetti da considerare.

Se da un lato l’attenzione verso le pulizie comunque dovrà aumentare, dall’altro vi sono alcuni amici a 4 zampe che ci creano meno problemi sotto questo punto di vista.

Perfetto per vivere in appartamento questo cane dal buffo musetto non sbava, non puzza e non perde pelo

Come le persone, anche i cani hanno un proprio odore. Fin qui nulla di strano, se non fosse che in alcuni casi si rivela piuttosto forte e pungente, il che comporta che conviverci in casa non sia sempre gradevole.

Ad aumentare la puzza poi, spesso, contribuisce anche l’abitudine di sbavare continuamente. Una caratteristica che va anche a incrementare lo sporco. Inoltre, a questo vi si aggiunge anche la presenza di pelo disperso dentro casa.

Date queste premesse, mantenere la dimora pulita e profumata può essere difficile, soprattutto se si ha poco tempo.

Ciò non vuol dire rinunciare ad adottare un cane, bisognerà solo sceglierne uno adatto e che non ci crei tanti problemi: ideale lo Shih Tzu.

È un piccolo cagnolino peloso dal muso così simpatico da essere paragonato a un crisantemo. Pur essendo molto peloso, poiché non ha sottopelo, non ne perde e quindi sarebbe ipoallergenico.

Inoltre, non ha la tendenza a sbavare né tantomeno puzza, il suo odore infatti è piuttosto lieve.

Caratteristiche e cura dello Shih Tzu

Lo Shih Tzu sembra imbronciato, ma è un cane socievole e vivace, dall’indole pacifica e molto affettuoso. A dispetto di quanto si possa pensare dalla taglia, abbaia quando necessario. Perlopiù per avvisare della presenza di estranei, d’altronde sorprenderà, ma era il cane da guardia dei monaci tibetani. Quindi lo possiamo considerare tra quei cani da guardia estremamente affettuosi anche con i bambini.

Il suo pelo, che può essere di varie sfumature, richiede una cura costante, soprattutto se glielo si lascia lungo fino a terra. Necessario spazzolarlo per evitare nodi, nonché per tenere il cane pulito e in salute.

Importante, poi, farlo passeggiare quotidianamente per mantenerlo in forma.

Lo Shih Tzu va tenuto sotto controllo durante i periodi caldi e umidi, perché, data la conformazione nasale, potrebbe soffrirne. Invece il freddo lo tollererebbe meglio.

Dotato di un’ottima intelligenza, non sarà difficile farsi capire ed educarlo, anche seguendo le dritte per abituarlo a fare i bisogni fuori. Sebbene, dobbiamo tenere presente, rimanga sempre un cane indipendente e fiero.

Perfetto per vivere in appartamento questo cane dal buffo musetto non sbava, non puzza e non perde pelo. Sarà un amico amorevole e fedele, allo stesso tempo non ci richiederà sforzi eccessivi per avere una casa sempre profumata e linda.

Approfondimento

L’irrequietezza del cane potrebbe essere sintomo di questa sindrome che inaspettatamente colpirebbe anche i nostri amici

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te