Perché si perdono soldi con investimenti sbagliati?

Perché si perdono soldi con investimenti sbagliati? Perchè le persone perdono soldi in Borsa? Semplice: si commettono errori facilmente evitabili.

Gli errori più comuni che si fanno in Borsa

Spesso si adottano comportamenti sbagliati senza che ci si renda conto di farlo. E non solo in Borsa ma anche nella vita quotidiana. Se, però, la pressione sale e lo stress si fa sentire, statisticamente è più facile commettere errori quando si investe. Ma quali sono gli errori più comuni che si commettono quando si gioca in Borsa?

Perché si perdono soldi con investimenti sbagliati?

Partiamo dalla base. Perché si perdono soldi con investimenti sbagliati? L’errore più comune è quello di iniziare a operare sul mercato senza un piano di investimento. Piano che, a seconda della tipologia di investitore, può includere anche una strategia quotidiana di trading. Nel caso ci si trovi di fronte a dei risultati positivi all’inizio si potrebbe parlare della classica fortuna del principiante. Ma la fortuna non dura a lungo ed è per questo motivo che tutte le decisioni di investimento devono basarsi su una guida per investire sui mercati finanziari. Guida che si basa, tra le altre cose, su elementi come analisi di scenario e previsioni, indicatori di Trading, e consigli di trading degli esperti. Insomma, un mosaico il cui unico scopo è quello di far guadagnare il più possibile. La conseguenza peggiore, tra l’altro, dell’operare sui mercati senza un piano di investimento specifico, è che dagli errori commessi, errori spesso costosi, non si riuscirà ad imparare.

Come evitare di perdere soldi con investimenti sbagliati

Questo perché le strategie di investimento si ridurranno semplicemente ad operazioni portate avanti sull’onda dell’istinto. Istinto che porta spesso anche creare più posizioni e più operazioni. Anche questo modo di agire può essere considerato una sorto di investimento sbagliato che fa perdere soldi. Infatti non si tiene conto del fatto che ogni operazione richiede una commissione. E che le commissioni erodono il margine di guadagno. Inoltre l’operatività, dovrebbe essere regolata anche sul fattore timing. Non solo, quindi, un portafoglio ben diversificato ma anche e soprattutto una strategia di trading che tenga conto del momento di entrata e di uscita da una posizione. Magari senza essere ossessionati dal voler centrare sempre massimi e minimi.

Strategie operative per non perdere soldi

Altro errore con il quale si perdono soldi con investimenti sbagliati è quello di restare fermi quando ci si trova su posizioni perdenti. Anche in questo caso una buona strategia operativa prevede, anzi obbliga, a mettere da parte la sola speranza che il mercato inverta la sua direzione. Meglio agire immediatamente e tagliare corto. Si potrebbero così liberare capitali da impiegare in altre operazioni più vantaggiose e il cui ricavato potrebbe ammortizzare le perdite sofferte in precedenza.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.