Perché questo titolo salirà molto!

Carraro è un titolo dalle ottime prospettive, andiamo a vedere i motivi per cui questo titolo salirà molto.

Innanzitutto c’è da dire che gli analisti, sebbene un consenso prudente, hanno un prezzo obiettivo medio molto elevato con una sottovalutazione  del 35% circa. Tutti i fondamentali, poi, sono in ottime condizioni a partire dalla valutazione basata sui multipli alle prospettive di crescita future sia per gli utili che per il fatturato. Ci sono, quindi, tutti i presupposti per un forte apprezzamento del titolo.

L’unico aspetto negativo è l’impostazione grafica che al momento è ribassista. Tuttavia le quotazioni sono dirette il III° obiettivo ribassista dove la spinta al ribasso dovrebbe esaurirsi e i rialzisti prendere il sopravvento.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Per approfondimenti sul titolo Carraro clicca qui.

Il giudizio degli analisti

Gli analisti che si occupano del titolo Carraro esprimono prudenza visto che il consenso medio è Hold. Tuttavia il prezzo obiettivo medio che prevedono è molto superiore alle quotazioni attuali. Alla chiusura del 2 luglio, ad esempio,  il titolo risulta essere sottovalutato in media del 34,3%. Nello scenario più ottimistico la sottovalutazione sale al 62,2%, mentre in quello più pessimistico scende al 13%. In ogni caso, quindi, il titolo risulta essere sottovalutato.

Mean consensus HOLD
Number of Analysts 3
Average target price 2,73  €
Last Close Price 2,04  €
Spread / Highest target 62,2%
Spread / Average Target 34,3%
Spread / Lowest Target 13,0%

I punti di forza

  • La società è una delle più sottovalutate, con un rapporto “enterprise value to sales” a 0,48 per l’esercizio 2019.
  • La differenza tra i prezzi correnti e il prezzo indicativo medio è piuttosto importante e implica un significativo potenziale di apprezzamento del titolo.

I punti di debolezza

  • Con prospettive di crescita relativamente basse, il gruppo non è tra quelli con il più alto potenziale di crescita dei ricavi.
  • La bassa redditività indebolisce l’azienda.
  • I rilasci dei guadagni dell’azienda di solito non soddisfano le aspettative.
  • Per l’anno scorso, gli analisti hanno rivisto significativamente verso il basso le loro stime degli utili.

Perché questo titolo salirà molto: analisi grafica e previsionale sul titolo Carraro

Carraro (CARR) ha chiuso la seduta del 2 luglio a quota 2,035€ in rialzo del 2,16% rispetto alla chiusura precedente.

La tendenza in corso sul titolo è ribassista e ha già raggiunto e superato il suo II° obiettivo di prezzo in area 2,0495€. Le quotazioni, quindi, adesso sono dirette verso la massima estensione del ribasso in corso in area 1,7644€. Su questo livello, poi, dovremmo assistere a una frenata una discesa del ribasso e a una ripresa delle quotazioni. Nel breve, invece, i rialzisti potrebbero prendere il sopravvento con chiusure giornaliere superiori a quota 2,0495€.

Carraro: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Carraro: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.