Perché questa semplice azione che facciamo sempre danneggia i nostri coltelli da cucina

La lavastoviglie è senz’altro uno dei più diffusi elettrodomestici del mondo.

É molto utile, ma talvolta la si usa a sproposito.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Per molti lavare i piatti è diventato un incubo tale che anche quando ci sono due piatti e due bicchieri sporchi, fanno una lavastoviglie.

Inutile menzionare lo spreco di acqua ed energia elettrica.

In cucina si commettono comunemente molti errori.

Ecco perché questa semplice azione che facciamo sempre danneggia i nostri coltelli da cucina.

Mettere i coltelli in lavastoviglie

Questo è l’errore.

Soltanto i coltelli da pasto possono essere lavati in lavastoviglie, tutti gli altri coltelli a lama lunga, no.

Il motivo non è perché l’acqua diventa troppo calda in lavastoviglie da rovinare la lama.

La motivazione è un più complessa, ha a che fare con la chimica.

Da un po’ di anni l’acqua è potabilizzata con il diossido di cloro (ClO2) che si trasforma in acido clorico (HClO3) in acqua troppo calda. Quest’ultima sostanza rovina molto le lame in acciaio dei coltelli, le ossida.

Ecco perché questa semplice azione che facciamo sempre danneggia i nostri coltelli da cucina.

Come lavarli

I coltelli a lama lunga necessitano di una certa cura.

Non è difficile mantenerli in buono stato, ma si deve uscire dal terrorismo igienico al quale si è abituati.

I coltelli a lama lunga vanno lavati con acqua fredda o calda, un po’ di detersivo per piatti e asciugati con della carta assorbente o con un panno.

Niente di più, niente di difficile.

C’è da fare attenzione, inoltre, a lavare subito il coltello se si taglia un limone, ad esempio, o se viene a contatto con qualunque altra sostanza acida.

I coltelli a lama lunga ogni tanto vanno affilati, o si portano in una qualunque mesticheria o lo si fa a casa, con gli strumenti consueti.

Mantenere in ottimo stato i propri coltelli non sarà più un problema, se si seguono questi semplici consigli.

Consigliati per te