Perché puntare sulle obbligazioni corporate e come guadagnare 5.000 euro in 4 mesi con un bond investendo 100 mila euro

Il calo dei tassi di interesse ha compresso di molto i rendimenti sul mercato obbligazionario. Non è raro trovare titoli di Stato con scadenza residua di qualche anno, che abbiano un rendimento negativo. Invece, i bond emessi dalle aziende hanno subito una riduzione minore. Alcuni di questi offrono rendimenti veramente interessanti.

In questo articolo gli Analisti di ProiezionidiBorsa vogliono segnalare una grande opportunità. Ovvero, perché puntare sulle obbligazioni corporate e come guadagnare 5.000 euro in 4 mesi con un bond investendo 100 mila euro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Rendimenti sotto zero dei titoli di Stato

Uno degli effetti della pandemia sui mercati finanziari, è stato quello di abbassare ai minimi storici i livelli dei tassi di interesse. Lo spread, ovvero il rapporto tra rendimento dei titoli di Stato italiani con quelli tedeschi (BTP vs Bund), è sui minimi degli ultimi 4 anni. Solamente nel 2015 è sceso più in basso. L’anno si chiude con un valore del differenziale poco sopra la soglia dei 106 punti base.

I tassi ai minimi storici hanno compresso oltre misura i rendimenti delle obbligazioni governative. Tutti i Buoni del Tesoro Poliennali con scadenza residua entro i 5 anni, hanno rendimenti negativi. Oggi per puntare su un BTP con rendimento positivo, occorre investire in quello con scadenza nel febbraio del 2026. Questo BTP offre un ritorno a scadenza dello 0,01% annuo, praticamente zero.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Soluzioni d’investimento per chi ha un orizzonte di breve periodo

La compressione dei rendimenti ha riguardato le obbligazioni governative, rifugio ideale per i capitali degli investitori con una propensione al rischio bassissima. Mentre le obbligazioni emesse dalle aziende, hanno mantenuto margini di rendimento accettabili.

Investire su bond corporate con una durata residua entro 24/36 mesi, potrebbe rappresentare una interessante opportunità di guadagno. Una scelta ideale per chi cerca un buon rendimento abbinato a un rischio basso.

Le obbligazioni aziendali sono generalmente più rischiose delle obbligazioni governative, ma molto meno rischiose dei titoli azionari. Anche alcune obbligazioni corporate hanno un rating (grado di affidabilità), superiore a molti bond emessi da Stati, compreso il nostro Paese.

Ricci è una società italiana che opera nel campo dell’edilizia residenziale. Ha emesso una obbligazione che scade a settembre del 2022 (Isin: IT0005340432). Questa ha una cedola del 5% annuo e al prezzo attuale di 97 centesimi, ha un rendimento annuo a scadenza di quasi il 7%.

Perché puntare sulle obbligazioni corporate e come guadagnare 5.000 euro in 4 mesi con un bond investendo 100 mila euro

Infatti, investendo in questa obbligazione e mantenendola fino alla scadenza, si otterranno 2 cedole del 5%. Inoltre si otterrebbe un guadagno in conto capitale dato dalla differenza del prezzo di acquisto, 97 centesimi, e di quello di vendita, 100 centesimi.

Per chi ha un orizzonte temporale limitato a qualche mese, l’obbligazione emessa da Tesmec rappresenta una valida opportunità d’investimento. Tesmec è una società che sviluppa soluzioni per infrastrutture legate al trasporto di energia e dati. L’obbligazione (Isin: IT0005012247) al momento dell’analisi, quota a 101,5 centesimi. Avendo una cedola a tasso fisso del 6%, il suo rendimento a scadenza è del 5,5% circa.

Poiché l’obbligazione scade nell’aprile del 2021, acquistandola adesso, si può guadagnare il 5% sull’investimento in meno di 4 mesi. Impiegando un capitale di 100mila euro (taglio minimo) se ne guadagnerebbero poco più di 5.000.

Approfondimento

Come ricevere sul conto corrente 315 dollari all’anno investendo 10mila dollari

Consigliati per te