Perché non dovreste buttare i fondi di caffè

Chi prepara il caffè con la moka tende spesso a fare un grosso errore. In quest’articolo la redazione di Proiezionidiborsa vi mostrerà perché non dovreste buttare i fondi di caffè. Ecco a voi ben sette modi in cui possono esservi d’aiuto nella vita di tutti i giorni.

Accendere il camino

Sono un ottimo combustibile e possono essere di grande aiuto per accendere il fuoco del camino. Bisogna munirsi di fogli spessi (preferibilmente di giornale) e cospargerli con la polvere dei fondi di caffè.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Contrastare la cellulite 

Miscelarli con zucchero di canna e olio di cocco. A questo punto, individuare la zona della pelle affetta da cellulite e massaggiarla con la mistura per poi risciacquare con acqua tiepida. Non è ovviamente un rimedio miracoloso ed è bene aiutarsi anche con i rimedi consigliati dagli specialisti per contrastare la cellulite. Questo può essere però utilizzato come supporto alla consueta terapia.

Eliminare l’odore del cibo dalle mani

Per eliminare l’odore del cibo dalle mani è necessario sfregarsi le mani con la polvere del fondo di caffè per venti secondi circa e poi risciacquarle.

Scacciare formiche e altri insetti con i fondi di caffè

Così come il talco, i fondi di caffè possono essere utilizzati per liberare la casa delle formiche, essendo dei repellenti naturali. Allontanano infatti anche altre tipologie di insetti, specialmente quelli che tendono ad attaccare e danneggiare le piante da giardino.

Scrub al caffè per il viso e per il corpo

Una delle opzioni è quella di utilizzarli per preparare degli scrub casalinghi. Bisogna semplicemente mescolare i fondi di caffè all’olio di oliva. Questa procedura necessita tuttavia dell’utilizzo di una quantità minore di polvere di caffè rispetto a quella di olio.

Sgrassare gli scarichi ed il lavandino 

Per liberare dal grasso gli scarichi o il lavandino è possibile gettarvi un cucchiaio di polvere di fondi di caffè, una minima quantità di detersivo per lo scarico o per piatti e dell’acqua bollente. Sono molto d’aiuto anche per scacciare i cattivi odori dal bagno.

Utilizzare i fondi di caffè come concime

Contengono fosforo, potassio, rame e magnesio e possono essere un’ottima fonte di nutrimento per il terreno e di conseguenza per le piante.

Ecco quindi perché non dovreste buttare i fondi di caffè. Ciò poteva sembrare inutile si è invece rivelato, ad occhi più attenti, un rimedio contro diversi dei più noti problemi. Come si è visto, possono essere infatti utilizzati in ambito casalingo, del giardinaggio o persino in quello della cura della persona.

Consigliati per te