Perché non devi usare pettine e spazzola sui capelli bagnati

In questo articolo ti spieghiamo perché non devi usare pettine e spazzola sui capelli bagnati.

Estate, da sempre la stagione delle chiome al vento. Mentre i nostri capelli brillano al sole, tra le mille sfumature, il solo pensiero di doverli lavare ed asciugare ci fa sentire accaldati ed annoiati. Tuttavia, la cura dei capelli, oltre ad essere una buona prassi di igiene personale, ci regala un aspetto più sano e piacevole. Nonostante il caldo torrido, dunque, lo shampoo è d’obbligo. Quindi, non possiamo fare altro che impegnarci, quanto meno, a non stressare troppo i capelli, prima, durante e dopo il lavaggio.

Ecco per te, pochi semplici consigli per non rovinare i capelli

Siamo onesti! Sarà per mancanza di tempo o per innocente svogliatezza, ma la maggior parte delle donne, quando si tratta di capelli, pratica delle abitudini sbagliate. Tra gli errori comuni, abbiamo il lavaggio troppo frequente e l’utilizzo di piastre e strumenti di tutte le forme e tutti i tipi. Queste azioni quotidiane apportano stress ai capelli, i quali, se non idratati e protetti con prodotti specifici, si rovinano all’istante.

Finanzia le società che investono nel campo immobiliare. Bridge asset offre rendimenti superiori al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

Perché non devi usare pettine e spazzola sui capelli bagnati

Sconsigliatissima dagli esperti del settore, l’abitudine di pettinarsi subito appena uscite dalla doccia, quando la nuca e le lunghezze sono completamente bagnate. Il risultato? Questa procedura può danneggiare irreversibilmente i capelli, partendo dalla radice. Dopo il lavaggio, il capello diventa fragile e delicato, per via dell’umidità che, a contatto con il fusto, apre le squame di cheratina, rovinandolo. A lungo andare, sostengono gli esperti, i capelli saranno spezzati ma anche secchi e crespi al tatto.

Quale è l’abitudine giusta?

È consigliabile l’uso di prodotti che aiutano a districare la chioma, come il classico balsamo che si trova in tutti i negozi. Una volta completamente asciutti, pettina i capelli con movimenti delicati. Infine, prova a diminuire l’uso spasmodico di ferri e piastre. Vedrai che sarà un bene per i capelli e per le tue tasche. Se “Perché non devi usare pettine e spazzola sui capelli bagnati” ti è stato utile, leggi anche “Hai mai provato a lavarti i capelli con la farina di ceci?”

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Bridge Asset
Bridge Asset
Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.