Perché non bisogna mai prendere l’ascensore

Nei nostri palazzi, specialmente nella grandi città, è immancabile l’ascensore. Alle volte è possibile notare che è stata aggiunta in complessi immobiliari non di recente costruzione, dove non era prevista. Ma usarla non è assolutamente consigliato. Ecco perché non bisogna mai prendere l’ascensore.

L’uso delle scale è un toccasana per la salute

Quando le persone entrano in un palazzo, per recarsi in un ufficio o in un appartamento, si dirigono immediatamente all’ascensore. Non importa a che piano debbano salire, è quasi una abitudine. D’altronde l’ascensore è lì davanti, pronta, comoda. Si schiaccia un pulsante, si apre una porta e via verso l’alto. O verso il basso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma se l’ascensore è una comodità, fare le scale offre un grande benessere all’organismo. I benefici nell’usare le scale per salire o scendere, sono innumerevoli e di lungo termine sulla salute. I primi immediati effetti dell’utilizzo delle scale, rinunciando all’ascensore, è quello del dimagrimento e della tonicità muscolare.

Ci sono dei dati precisi che ci aiutano a capire quanto salire una rampa di scale sia utile in termine di dimagrimento. Si stima che salire e scendere una rampa di scale da 10/15 gradini, comporti il consumo tra 1 e 2 calorie.

Perché non bisogna mai prendere l’ascensore

Proviamo a immaginare una persona che vive a un terzo piano e ha l’ufficio al secondo piano. Più o meno una rampa di scale ha tra 10 e 15 gradini, quindi proviamo a fare una simulazione.

Uscendo di casa una volta nella giornata, scendendo al piano terra fa 3 rampe di scale e 3 a salire quando rientra. Per salire nel suo ufficio fa 2 rampe di scale a salire quando arriva e 2 a scendere quando esce dall’ufficio. Mettiamoci però anche una discesa e una salita per andare a mangiare. Altre 4 rampe.

Facciamo la somma. Per uscire da casa e tornare a casa sono 3 rampe di scale per due volte, ovvero 6 rampe di scale. In ufficio fa due rampe di scale 4 volte, quindi 8 rampe di scale che sommate alle precedenti, sono 14 rampe di scale. In totale un consumo tra 14 e 28 calorie al giorno. Che moltiplicato per una media di 22 giorni lavorativi, fa una media tra 300 e 600 calorie.

In conclusione

Prendere l’ascensore è spesso una abitudine. Fare la scale non è così faticoso come molti pensano, o almeno non lo è per la maggior parte delle persone. E i benefici sono enormi.

Fare le scale ogni giorno aiuta la salute cardiovascolare e nelle donne favorisce l’eliminazione della cellulite. Ecco perché non bisogna mai prendere l’ascensore.

 

Approfondimento

Tre trucchi che funzionano per rallentare l’invecchiamento

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te