Perché mettere una banana calda sui capelli

La maschera alla banana calda è un potente ristrutturante per i capelli sfibrati, inariditi dal sole, dopo le vacanze. Di facile preparazione, è una ricetta ecologica e casalinga. Rimpolpa i capelli e li nutre con prodotti naturali. Si deve fare quando non si ha fretta, possibilmente di mattina, perché il procedimento è un po’ lungo. Risulta molto importante, innanzitutto, preparare bene gli ingredienti. Basta avere in casa un uovo, olio di cocco, un avocado.

Perché mettere una banana molto matura

Metti una banana calda sui capelli. La banana da impiegare per la maschera però, deve essere molto matura. Anzi, troppo matura. Si schiaccia con la forchetta in una ciotola, bisogna ridurla con pazienza in poltiglia. Poi si aggiungono l’olio di cocco, il tuorlo d’uovo, frullato a parte con un po’ di yogurt se si vuole. La consistenza del composto non deve essere liquida. Si mette tutto in una ciotola dai bordi alti e si amalgama ancora. Bisogna frullare per alcuni minuti con il frullatore a bicchiere o a immersione, controllando che la polpa della banana si disfi completamente e diventi impalpabile, spumosa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Meno di un minuto nel microonde la farà diventare calda.

I motivi e il perché mettere una banana calda sui capelli

La polpa della banana è divenuta ormai un impacco ricco e caldo, che penetra nei capelli e li rende morbidi e lucenti, soprattutto se sono ricci o crespi. Si può aggiungere a piacere anche un cucchiaio di miele. La crema va applicata calda sui capelli, dopo averli appena inumiditi con uno spruzzatore. Per stenderla bene si può usare un vecchio spazzolino da denti. Si massaggiano con cura le radici dei capelli. Poi si avvolge la capigliatura con pellicola trasparente e un asciugamano caldo. Lasciar agire per 45 minuti. A questo punto si risciacqua abbondantemente, più di una volta. Se la banana o l’avocado non sono stati ben scaldati, la maschera può essere difficile da rimuovere. Far seguire uno shampoo delicato e la piega abituale, senza utilizzare né balsami né fissatori.

Consigliati per te