Perché le 05:48 del mattino è l’ora migliore per fare l’amore

Perché le 05:48 del mattino è l’ora migliore per fare l’amore. Quando si parla di orari per fare l’amore, torna alla mente il film dolce amaro “Lo chiameremo Andrea”, interpretato da due grandi del cinema italiano: Nino Manfredi e Mariangela Melato. Una coppia comune alla ricerca spasmodica di un figlio, negli anni Ottanta, ben lontani da oggi, con i media intenti e scatenati a suggerirci tempi, luoghi e modi per stare assieme. Come se, far l’amore con il partner fosse di pubblico dominio su internet, magari con tanto di “like” e cuoricini e smile di approvazione.

Invece a stabilire perché le 05:48 del mattino è l’ora migliore per fare l’amore è una ricerca del prestigioso British Medical Journal. A curare lo studio, una sessuologa di fama internazionale: Geraldine Meyer. Una di quelle terapiste da 1500€ a seduta. Della serie o dà la dritta giusta per fare l’amore o ci aspetta una rapina in banca per rimediare!

L’ora più audace vs l’ora più buia

E, se Winston Churchill parlò dei bombardamenti tedeschi su Londra nella Seconda Guerra Mondiale, come l’ora più buia, ecco perché le 05:48 sono l’ora più audace. La Meyer infatti sostiene che:

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

  • – Il testosterone è al massimo dell’attività per quantità e qualità
  • – L’orario coincide con l’apice della gloria maschile e il miglior momento della fertilità femminile
  • – Al sorgere del sole il desiderio femminile è in vetta al pensiero in rosa
  • – Dieci minuti di ritardo e la fase magica scompare per l’inizio dei pensieri che ci coinvolgeranno per la parte restante della giornata

Ma lo studio non finisce qui

In barba al mero desiderio sessuale, la Meyer ha tratto altri spunti importanti dai suoi tester, osservando anche che:

  • – Le 07:40 del mattino è l’ora migliore per pesarsi in quanto in pieno vigore fisico
  • – Le 08:00 l’ora del sorriso in quanto il momento in cui produciamo più serotonina
  • – Le 09:17 l’ora in cui non bisogna bere caffè
  • – Le 17:44 l’ora migliore per fare sport
  • – Le 22: 51 l’ora delle migliori creazioni, perché la nostra mente è pronta al riassunto della giornata, ma nello stesso tempo già sul trampolino dell’indomani. Un incrocio perfetto quindi per produrre e creare!

Curioso il dato dello sport, basato sulla statistica che nella fascia delle 17:44 sono stati registrati l’80% dei record olimpici dei grandi atleti mondiali!

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.