Perché lavare tutti i giorni i capelli fa male

Quante volte si dovrebbero lavare i capelli durante una settimana?

ProiezionidiBorsa TV

Non esiste una regola universale per rispondere a questa domanda, gli esperti consigliano un paio di volte alla settimana

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Spesso, però, spesso le opinioni sono contrastanti.

Molte donne, ma anche uomini, hanno l’abitudine di lavarsi i capelli tutti i giorni.

Ma sarà un comportamento corretto da tenere?

Da un lato sono nati dei falsi miti su questo rituale, molti sostengono che lavare i capelli tutti i giorni sia dannoso.

Perché lavare tutti i giorni i capelli fa male?

Da un lato avere sempre capelli puliti e in ordine è importante per ognuno di noi.

Dall’altra, però, sottoponendo a continuo stress il cuoio capelluto si potrebbero lamentare dei fastidiosi problemi.

Il lavaggio frequente risulterà dannoso principalmente per via dei prodotti utilizzati.

Sarà, quindi, importante scegliere con cura shampoo, balsamo e maschere.

Questi prodotti andranno scelti a seconda del tipo di capello.

Sicuramente, uno dei problemi maggiori che si corrono sarà legato all’utilizzo di strumenti quali la piastra e il phon per effettuare la messa in piega.

È provato che l’utilizzo quotidiano di questi oggetti possa apportare dei danni al capello.

Questi danni saranno legati alla formazione di fastidiose doppie punte dovute alla continua sottoposizione del capello al calore di piastra e phon.

Chi ha capelli colorati, poi, con lavaggi frequenti potrà notare che la tinta tenderà a sbiadirsi più velocemente.

Quindi, il consiglio per chi ha questa tipologia di capello è quello di utilizzare prodotti specifici e non eccedere nei lavaggi.

Ecco perché lavare tutti i giorni i capelli fa male

In ogni caso sarà molto importante tenere d’occhio alcuni segnali lanciati sia dal cuoio capelluto che dai capelli.

I capelli potrebbero apparire secchi, fragili, crespi e pieni di doppie punte mentre sul cuoio capelluto potrebbe apparire della fastidiosissima forfora.

In questi casi sarà importante ridurre i lavaggi e porre particolare attenzione ai prodotti utilizzati per evitare di aggravare la situazione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te