Perché i dolci che prepariamo ci riescono spesso male oppure non siamo contenti del risultato e gli errori che commettiamo spesso

La preparazione di un dolce richiede creatività, passione e dedizione.
Non bisogna essere per forza dei professionisti, ma seguire alla lettera la ricetta che intendiamo preparare è basilare.
In questo articolo spieghiamo perché i dolci che prepariamo ci riescono spesso male oppure non siamo contenti del risultato e gli errori che commettiamo spesso.
Se un dolce che abbiamo preparato non è gradevole al palato e notiamo che assaggiandolo c’è qualcosa che non va, sicuramente durante la sua preparazione abbiamo commesso qualche errore.
Capirlo è importante, così potremmo tranquillamente rifarlo quando ne avremo voglia, senza restare delusi del risultato.

Ecco perché i dolci che prepariamo ci riescono spesso male oppure non siamo contenti del risultato e gli errori che commettiamo spesso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Non seguire la ricetta

Per evitare di commettere errori la ricetta del dolce va seguita alla lettera.
Se saltiamo alcuni passaggi, o sostituiamo degli ingredienti con altri, come il burro con l’olio oppure diminuiamo la quantità delle uova, il risultato finale sarà compromesso.

Non pesare gli ingredienti indicati

Gli ingredienti che usiamo per preparare un dolce, non vanno mai messi ad occhio, ma sempre pesati.
Se durante la preparazione di un impasto aggiungiamo molta farina questo, durante la cottura, il dolce si seccherà molto.

Non preriscaldare il forno

Preriscaldare il forno a volte potrebbe sembrare una cosa di poco conto.
In realtà non è così. Non farlo potrebbe rovinare la cottura del dolce, in particolare per gli impasti lievitati che risulterebbero duri e con una cottura non uniforme.

Non setacciare gli ingredienti secchi

In genere non lo si fa per pigrizia, ma non si può evitare.
Il setaccio è importante per evitare grumi di farina e di lievito, in modo da amalgamare bene gli ingredienti.

Decorare una torta e non inumidirla

La riuscita della decorazione di una torta dipende dall’umidità e dalla compattezza dell’impasto.
Dopo aver separato i dischi della torta, bagnarli con una bagna a base di sciroppo e lasciarli riposare qualche minuto prima di farcirli.

Aggiungere degli ingredienti freddi

Se la ricetta che stiamo seguendo ci “indica” che le uova e il burro devono essere a temperatura ambiente, un motivo c’è.
Per il burro, è più facile inserirlo fra gli ingredienti, perché sarà più morbido.
Per le uova, versarle troppo fredde nell’impasto indurirà il grasso presente. Il risultato sarà che l’impasto potrebbe non legare bene con lo zucchero.

Non sbattere gli ingredienti nel modo giusto

Molti di noi commettono un errore molto comune: aggiungiamo le uova tutte assieme con lo zucchero.
Queste vanno aggiunte uno per volta e per ultimo tutti gli altri ingredienti secchi.
Solo in questo modo otterremo una consistenza chiara e spumosa della soluzione che stiamo preparando.

Consigliati per te