Perché gli americani non arrestano Trump? L’ipotesi dell’impeachment lampo!

Dopo aver assistito alle assurde vicende che hanno attanagliato l’America nell’ultima settimana, iniziamo a chiederci: “ ma perché gli americani non arrestano Trump? Si fa, comunque, strada l’ipotesi dell’impeachment lampo. Sembra che non sia un caso che il Congresso sia stato assaltato proprio poche ore dopo un convegno del Presidente in carica, che ribadiva l’irregolarità del risultato elettorale ed incitava la folla a reagire! Non ci sono casi migliori in cui si possa ravvisare un nesso logico così evidente tra causa ed effetto. Eppure, ad oggi, l’America non ha adottato una posizione netta.

Si sta assistendo soltanto ad un’uscita di scena repentina e a catena dei repubblicani che “scappano” dalle dimissioni, dopo che si è oltrepassato il limite. L’atmosfera è troppo tesa per accogliere il nuovo Presidente Joe Biden con proclamazione in data 20 gennaio. Si potrebbe temere qualsiasi evento tragico, considerato che non è ancora chiaro cosa e chi, effettivamente, abbia armato le mani dei malviventi. Gli americani non possono fare finta che l’assalto al Campidoglio non sia stato un colpo di Stato, preconizzatore di una guerra civile. Trump, d’altronde, non ha mai preso veramente le distanze dai manifestanti, dopo averli incitati ed esaltati, accendendo fuochi ovunque.  Tutto ciò è costato, per il momento,  52 arrestati, 4 morti ed oltre 14 feriti tra gli agenti di polizia.

Cosa farà l’America contro Donald Trump?

Contro Trump, per i fatti accaduti, è stato intrapreso un procedimento di impeachment ma la cosa ancora non sembra affatto far breccia nell’animo e nelle intenzioni dell’ex eletto. Infatti, non sembra che ciò possa indurlo a dare le dimissioni. L’idea, dunque, sarebbe, far subentrare Mike Pence provvisoriamente al posto di Trump, fino al 20 gennaio. Ma come? Se Trump non rassegna spontaneamente le dimissioni, perché gli americani non lo arrestano, invocando l’incitazione alla rivolta, l’attentato alle istituzioni dello Stato, la sovversione? In casi estremi, sembra di debba ricorrere all’impeachment lampo! Di cosa si tratta?

Ebbene, la Camera potrebbe votare su incriminazioni del tipo di quelle anzidette e farle passare al Senato per un processo lampo. In alternativa, ci si può appellare al 25esimo emendamento, che porterebbe all’allontanamento del Presidente con il subingresso del vice, cioè della seconda carica presidenziale. In questo caso, sarà una maggioranza di Gabinetto a poter decidere che Trump non è più in grado di svolgere i suoi compiti presidenziali.

Ma, vediamo cosa succederà e fino a che punto gli americani resteranno a guardare. Il rischio è effettivo, perché altri innocenti potrebbero dover pagare un prezzo altissimo per un fatto preannunciato e per un regime che non ha più nessuna sembianza di una democrazia!

Consigliati per te