Perchè è importante mettere un po’ d’olio di ricino sui capelli e sulle sopracciglia, soprattutto se sono pochi, prima di andare a dormire sia per lei sia per lui?

Perchè è importante mettere un po’ d’olio di ricino sui capelli e sulle sopracciglia, soprattutto se sono pochi, prima di andare a dormire sia per lei sia per lui? I benefici sono tantissimi, soprattutto per quelli che hanno pochi capelli o sopracciglia. C’è chi ha tanti capelli o sopracciglia e non è contenta e c’è invece chi ha pochi capelli o sopracciglia e ne vorrebbe di più. Questo discorso non vale solo per le donne, ma anche per gli uomini che sono più soggetti ad avere pochi capelli e fragili. Ma ci sono anche coloro che hanno poca barba, e magari invece ne vorrebbero una bella folta e completa senza buchi. A tutto questo c’è un rimedio naturale infallibile.

Perchè è importante mettere un po’ d’olio di ricino sui capelli e sulle sopracciglia prima di andare a dormire?

L’olio di ricino è molto usato nei paesi orientali per la cura dei capelli in quanto li fortifica e stimola la ricrescita. É facilissimo da trovare, non pensate che sia un olio raro e introvabile. Si acquista in farmacia ad un prezzo più che onesto. Le sue proprietà benefiche possono essere sfruttate anche per ciglia, sopracciglia e barba. L’olio di ricino è ricco di vitamina E, acidi grassi, omega-9 e trigliceridi con una potente azione nutriente nei confronti della cute e dei bulbi.

Nello specifico la vitamina E si occupa della crescita dei peli e l’acido ricinoleico stimola i piccoli vasi sanguigni che alimentano i bulbi peliferi. Quindi l’utilizzo dell’olio di ricino su capelli, sopracciglia e barba è perfetto per far si che questi crescano sani e per alimentare il bulbo. Sarebbe ottimale usare l’olio dopo essersi fatti la doccia e andare a dormire con l’olio sui capelli o altre parti del corpo, per far si che la cute assorba per tutta la notte il prodotto.

Leggi anche: Quali sono i cosmetici da evitare durante una gravidanza? Fanno male al bambino?

Consigliati per te