Perché è importante conoscere bene il nostro gatto ed il suo sorprendente particolare segreto

Sappiamo perché dobbiamo imparare a conoscere i cuscinetti del nostro gatto? Il suo segreto è nascosto nelle zampette e in quei fantastici gommini.

Una particolarità dei nostri gatti è quella di avere dei veri e propri cuscinetti tra le loro zampe. A chi di noi non è capitato di accarezzare più volte questi gommini? Al tatto la sensazione è piacevole e non vorremo smettere di accarezzarli.

Ma la sensazione è altrettanto piacevole anche per i nostri gatti? Siamo sicuri di non infastidirli?

Scopriamo insieme tutto ciò che c’è da sapere riguardo a questi cuscinetti.

Perché è importante conoscere bene il nostro gatto ed il suo sorprendente particolare segreto

Questi gommini sono sostanzialmente degli accumuli di grasso e pelle e si trovano in mezzo alle zampe. Per ciascuna zampa troviamo cinque cuscinetti di cui uno più grande situato al centro rispetto agli altri 4 situati tra le dita.  E li possiamo trovare sia nelle zampe anteriori che in quelle posteriori.

I cuscinetti possono variare di colore, dal rosa al nero e spesso tenderanno a cambiare colorazione durante la vita del nostro micio. Questo dipenderà soprattutto dalla presenza della melanina, ma non è detto che queste alterazioni si verifichino in qualsiasi gatto.

I cuscinetti racchiudono al loro interno diversi recettori nervosi e per questo motivo il nostro gatto sarà molto sensibile al nostro contatto. Delle continue carezze su questi gommini potrebbero risultare fastidiose. Cerchiamo di capire quando è meglio smettere con queste coccole.

Qual è la funzione di questi gommini?

Dobbiamo pensare a questi cuscinetti come a dei veri e propri ammortizzatori. Il gatto riversa su di loro tutto il suo peso corporeo quando si muove. E li utilizza anche come freno al termine di una corsa.

Inoltre, questi gommini, danno modo al nostro gatto di recepire tutte le vibrazioni. Questo gli sarà molto utile per avvertire un nemico o per attaccare una preda. O semplicemente di recepire la nostra presenza. Senza contare che, ovviamente, questi cuscinetti lo rendono silenzioso nei movimenti. Così sarà quasi impossibile avvertire la sua presenza.

Ma la principale funzione è quella legata alla sudorazione. Il gatto, infatti, espelle il sudore attraverso i gommini così da conservare la giusta temperatura del suo corpo. Ed attraverso di essi spandono i loro feromoni: questi ci permettono di comprendere lo stato d’animo del nostro micio. Noteremo facilmente l’impronta sudata dei gommini del nostro gatto se è impaurito.

Attenzione alla cura dei cuscinetti

Per tutte le caratteristiche elencate sopra, dobbiamo porre molta attenzione a questi morbidi gommini.

Dobbiamo fare molta attenzione che i cuscinetti non presentino ferite o abrasioni e notare se il nostro micio fa difficoltà ad appoggiarsi su di loro. Sarà importante, allora, rivolgersi al nostro veterinario per intervenire tempestivamente.

Ricordiamoci quindi di controllarli sempre: dei cuscinetti idratati e morbidi favoriranno il movimento del nostro amico a quattro zampe e il suo benessere fisico e psichico.

Ecco perché è importante conoscere bene il nostro gatto ed il suo sorprendente particolare segreto. Se teniamo a lui dovremo prendercene cura costantemente e nel migliore dei modi.

Approfondimento

Se al Lettore interessa l’argomento si consiglia la lettura.

Consigliati per te