Perché dopo una corsa lunga un anno Mutuionline potrebbe andare incontro a un ritracciamento prima di una nuova esplosione rialzista

Perché dopo una corsa lunga un anno Mutuionline potrebbe andare incontro a un ritracciamento prima di una nuova esplosione rialzista? Le motivazioni sono di origine squisitamente grafica e verranno discusse nel seguito di questo report.

Prima vogliamo ricordare che nell’ultimo anno il titolo ha corso tanto (+71,14%) risultando essere il migliore del settore Servizi Commerciali Vari. Anche se non sul podio dei migliori, anche il 2021 è iniziato al rialzo.

Questa lunga corsa, però, ha portato a una contraddizione sul titolo che secondo gli analisti ha un consenso Buy, ma un prezzo obiettivo che esprime una sopravvalutazione di circa il 30%. Questa visione sul titolo è confermata dall’analisi basata sui multipli di mercato.

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

Per concludere ricordiamo che in passato il titolo ha sempre dato ottime soddisfazioni ai suoi azionasti con performance superiori sia al settore di riferimento che al mercato italiano. Basti pensare che negli ultimi cinque anni ha reso (includendo il dividendo) il 460%, circa  a fronte di un settore di riferimento e un mercato italiano che hanno reso il -35% e 26%, rispettivamente.

Perché dopo una corsa lunga un anno Mutuionline potrebbe andare incontro a un ritracciamento prima di una nuova esplosione rialzista: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Mutuionline (MIL:MOL) ha chiuso la seduta del 17 febbraio a quota 37,65 euro in rialzo  dell’1,35% rispetto alla seduta precedente.

La tendenza in corso è rialzista, ma una chiusura settimanale inferiore a 37,3 euro  annullerebbe lo scenario in corso. Che un’inversione di tendenza sia altamente probabile è confermato da quanto sta accadendo sul time frame mensile. Come si vede dal grafico, infatti, le quotazioni hanno raggiunto il III obiettivo di prezzo e un ritracciamento è diventato altamente probabile.

Tenendo conto delle indicazioni multi-time frame, quindi, lo scenario più probabile è il seguente: discesa delle quotazioni fino in area 28/29 euro prima di una ripartenza verso area 60% per un potenziale rialzo di oltre il 100%.

Time frame settimanale

mutuionline

Mutuionline: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Mutuionline

Mutuionline: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Approfondimento

Mancano i market mover di rilievo sui mercati? 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te