Perché conviene noleggiare l’auto e non acquistarla nuova: quali i vantaggi anche in caso di incidente stradale

Perché conviene noleggiare l’auto e non acquistarla nuova: quali i vantaggi anche in caso di incidente stradale?

Compro l’auto o la noleggio? Sono oltre 40mila gli italiani che hanno risposto: la “noleggio”.

Una recente indagine di automobile.it ha approfondito il tema del noleggio a lungo a termine confermando che sono sempre di più gli italiani che hanno scoperto questa formula e l’hanno adottata.

Il noleggio a lungo termine è una soluzione di mobilità innovativa, in grado di rispondere alle esigenze di mobilità di privati, professionisti, piccole e medie imprese.

E’ un abbonamento mensile che permette di utilizzare un’auto senza acquistarla e senza spendere soldi per la sua manutenzione.

Prevede la stipula di un contratto che solitamente va da un minimo di 2 anni a un massimo di 5 con rate fisse mensili, esattamente come si farebbe per le rate di un finanziamento o di leasing.

Perché conviene noleggiare l’auto e non acquistarla nuova: quali i vantaggi anche in caso di incidente stradale

Tra i motivi che spingono sempre più persone a noleggiare un’autovettura piuttosto che comprarla troviamo sicuramente:

Semplificazione della vita quotidiana e meno burocrazia

Chi noleggia l’auto a lungo termine desidera usare l’auto ma vuole evitare tutte le seccature relative all’assicurazione, alla manutenzione e alle riparazioni. Questi  oneri  restano a carico del noleggiatore.

Il noleggio offre la comodità di avere una durata limitata del tempo e permette di ripartire “facilmente” con la locazione di un nuovo veicolo.

Niente più scadenze, bollo auto, passaggio di proprietà e assicurazione, tutti inclusi nel canone mensile.

Vantaggi fiscali per le Partite Iva

Per i lavoratori che appartengono alla categoria delle Partite Iva che, generalmente, godono di pochi privilegi, il noleggio a lungo termine può essere un vantaggio.

Infatti, il noleggio è deducibile per il 20% del costo sostenuto nel periodo di imposta, con un limite annuo massimo deducibile pari a 3.615,20 euro mentre per le società che concedono l’auto come benefit ai dipendenti è possibile ottenere una deduzione dei costi del 70%.

Insomma, il noleggio a lungo termine corrisponde a un risparmio di tempo e pensieri.

L’importo mensile è fisso ma varia a seconda dei chilometri che si prevedono di effettuare, della tipologia di auto, dal periodo di locazione, dal chilometraggio concordato ed anche dal cambio degli pneumatici.

Cosa succede in caso di incidente stradale: quali vantaggi offre il noleggio a lungo termine

Capita, purtroppo, di rimanere coinvolti in un incidente stradale e di essere alla guida di un’auto a noleggio.

Spesso gestire un incidente con l’auto a noleggio è più semplice di gestire un incidente con l’auto di proprietà!

Le società di noleggio mettono a disposizione tools dedicati, attraverso i quali il privato, il titolare di Partita Iva o il driver aziendale può, agevolmente, trasmettere tutte le informazioni relative all’incidente alla società di noleggio.

Infatti, sarà il noleggiatore a gestire il sinistro al posto del driver. L’unico obbligo per quest’ultimo, sarà quello di contattare la società di noleggio al fine di comunicare l’accaduto e fare richiesta di assistenza.

Nell’ipotesi in cui la responsabilità dell’incidente fosse del driver anche qui niente paura!

La formula del noleggio a lungo termine prevede, di regola, una copertura assicurativa completa (RCA, infortuni del conducente e solitamente anche la Kasko).

Al massimo il driver dovrà pagare la quota della franchigia RCA o KasKo prevista dal contratto qualora non abbia già, nel contratto di noleggio, richiesto di pagare un canone più alto azzerando le franchigie.

Un altro vantaggio da non sottovalutare è che nei contratti di noleggio a lungo termine non è prevista alcuna classe di merito assicurativa.

Ciò significa che nessun incidente potrà avere ripercussioni sulla rata mensile da pagare.

Approfondimento

Come spostare soldi senza allertare il fisco e subire accertamenti fiscali

Consigliati per te