Perché adesso è il momento giusto per pensare di riprendere gli studi

Non è mai troppo tardi. Questo è il motto che di dovrebbe ripetere a noi stessi, sempre. Anche se sembra impossibile, anche se è qualcosa di non strettamente necessario, anche se tutto e tutti remano contro.

Come in un film

Ogni mattina, lo stesso film si ripete: ci si alza, si fa colazione, si va a lavoro, si lavora tutto il giorno e stremati si torna a casa con giusto il tempo di mettere qualcosa sotto i denti per poi buttarsi a letto. E il giorno dopo la stessa routine. Come nel film Ricomincio da capo si diventa i protagonisti di un loop senza fine che ci congela nei ruoli creati dalla società e da noi stessi. Questo perché? Perché per l’appunto, siamo convinti che ormai sia troppo tardi.

Troppo tardi per trasferirsi a Parigi o alle Canarie, troppo tardi per cambiare lavoro, troppo tardi per riprendere gli studi, per prendersi la tanto agognata prima o seconda laurea. C’è sempre qualcosa con cui commentare “ormai è troppo tardi”. Questa visione del mondo è deprimente e involutiva. Che fare? Arrendersi? No. Questa non è una risposta di felicità. Il troppo tardi è una risposta di paura. Mettersi in gioco potrebbe portare al confronto con il nemico più grande: sé stessi e i propri limiti. Ecco quindi perché adesso è il momento giusto per pensare di riprendere gli studi.

Non è mai troppo tardi per studiare

Paradossalmente, può sembrare che l’emergenza sanitaria abbia sottratto tempo alle proprie vite. In realtà ne ha aggiunto, pure troppo. È semplicemente un tempo diverso, lontano dalle logiche di vita odierne, fatte di tempi ben scanditi da convenzioni sociali.

Quello che spesso rende apatici è proprio non disporre al meglio del tempo e poiché se ne abbonda in questo periodo può capitare di sentirsi svuotati e demotivati. Quindi perché non riprendere gli studi? Fare il master dei propri sogni, prendere la seconda laurea, diventare insegnante di yoga.

Sono molteplici gli ambiti di applicazione e i risvolti potranno essere soltanto positivi perché avranno a che fare con il proprio percorso personale di crescita. Ecco perché adesso è il momento giusto per pensare di riprendere gli studi: perché il momento di cui si dispone a livello fattuale è solo il momento presento: l’adesso.

Consigliati per te