Per Unicredit si materializza lo scenario peggiore. I rialzisti possono continuare a stare lontani dal titolo

Unicredit   ha chiuso la seduta del 28 agosto a 12,676€ in ribasso del 2,61%.

Alla chiusura del 27 agosto scrivevamo

“HYCM”/
“HYCM”/

Da diverse sedute il titolo è imprigionato tra il forte supporto in area 12,7842€ e la resistenza in area 13,2775€.

Solo la rottura di uno di questi due supporti potrebbe dare direzionalità al titolo.

Purtroppo è stato rotto il supporto e, quindi, le quotazioni sono adesso dirette verso il III° obiettivo di prezzo in area 11,4864€. Solo il pronto recupero di area 13,2775€ potrebbe scongiurare il pericolo ribassista.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te