blank

Per una crema diplomatica eccezionale, ecco l’errore da non commettere più e due trucchi di pasticceria da ricordare

La crema diplomatica rappresenta una delle delizie che si pongono alla base della pasticceria del mondo intero. Delicata e versatile, questa squisita creazione è nata dalla semplice unione tra la crema pasticcera e panna montata.

La realizzazione della crema diplomatica è davvero semplice. A tal proposito, per una crema pasticcera buona da leccarsi i baffi, si consiglia questo articolo, consultabile cliccando QUI.

Adatta per farcire i bignè o una millefoglie, la crema diplomatica è la crema per eccellenza della famosissima torta diplomatica ma può essere servita anche come dessert al cucchiaio, magari accompagnata da frutta fresca tagliata a pezzetti, frutti di bosco o scaglie di cioccolato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Nonostante la facilità della ricetta può succedere di commettere degli errori banali che compromettono il risultato finale.

Per una crema diplomatica eccezionale, ecco l’errore da non commettere più e due trucchi di pasticceria da ricordare

Bisogna prestare molta attenzione al momento in cui si monta la panna. Molti, infatti, tendono a montarla troppo. In questo modo la panna perde un po’ del suo sapore e acquisisce di più quello del burro.
Per evitare che ciò accada e per avere una crema diplomatica perfetta la panna deve mantenere una consistenza morbida.

Se si desidera una crema diplomatica più densa, il consiglio è quello di aggiungere un foglio di colla di pesce al composto.

Se, invece, si vuole aromatizzare la crema diplomatica, si consiglia di aggiungere circa 3 cucchiai di cacao amaro alla panna montata prima di unirla alla crema pasticcera. Stesso procedimento può riguardare l’aggiunta di caffè in polvere. Oppure, si può aromatizzare diversamente la crema pasticcera, magari optando per il limone o l’arancia al posto della vaniglia.

Se “Per una crema diplomatica eccezionale, ecco l’errore da non commettere più e due trucchi di pasticceria da ricordare” è stato utile ai Lettori, si suggerisce anche la lettura di “Piccole tecniche da copiare assolutamente per una crema pasticcera eccezionale”. In questo articolo, si svelano tutti i trucchi per portare in tavola una vera delizia in pochi minuti.

Consigliati per te