Per una chioma folta potrebbero bastare questi antichi rimedi della nonna

Le cause che provocano la caduta dei capelli sono molteplici ma si può intervenire per tempo con semplici rimedi naturali per avere una chioma folta e sana. I cambi di stagione in particolar modo sono dei momenti di grande stress per il corpo. E lo stress psicofisico è la prima causa di sofferenza dei capelli, delle unghie e della pelle in genere.

Le nonne dicevano che il periodo delle castagne coincide con quello della caduta dei capelli. Allora per una chioma folta potrebbe bastare l’antico rimedio della nonna: la saggezza popolare viene spesso incontro ai bisogni di cura del corpo con preparati del tutto naturali ma molto efficaci.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Massaggiare lo scalpo con l’olio di ricino

Contro la caduta dei capelli un rimedio antico e sempre validissimo è l’olio di ricino. Un massaggio lento sul cuoio capelluto, con i polpastrelli bagnati di questo preparato, è un toccasana per i capelli deboli.

È opportuno farlo di sera, per poi indossare una cuffia da doccia e andare a dormire. La mattina dopo basterà lavare i capelli e saranno già diversi, più sani. La cura dell’olio di ricino aiuta anche a infoltire le ciglia.

Sulle ciglia, è bene ricordarlo, non serve un impacco. Basta mettere un filo di olio di ricino sulla rima dell’occhio con un bastoncino di cotone. Il suggerimento è di fare questa operazione di giorno, poi ci si può truccare tranquillamente. Questo perché, se lo si fà di sera prima di andare a letto, si rischia di ritrovarsi al risveglio con gli occhi gonfi.

Per una chioma folta potrebbero bastare questi antichi rimedi della nonna

Per capelli sciupati, inariditi, fragili, da rinforzare e ristrutturare c’è un’altra soluzione tutta naturale: le nonne raccomandano l’olio d’oliva. Questo perché è ricco di sostanze benefiche, come acidi grassi e antiossidanti. Meglio se spalmato su tutta la lunghezza dei capelli e tenuto in posa per almeno un’ora prima di fare lo shampoo.

Questa soluzione non è indicata, però, per i capelli grassi. In questo caso, il consiglio è di scegliere una lozione al rosmarino. Nella loro saggezza, le nonne sapevano quanto facesse bene: oggi si sa che stimola il follicolo, favorisce l’afflusso di sangue e così aiuta a prevenire la caduta dei capelli e li ristruttura. Basta fare bollire una tazza d’acqua con pari dose di rosmarino fresco: dopo che si fa raffreddare, si filtra e si usa.

Insomma, i rimedi della nonna ci accompagnano ancora oggi, nonostante gli anni passano sono sempre attuali!

Approfondimento

Per far crescere velocemente i capelli potrebbero aiutarci questi 5 geniali trucchetti della nonna poco conosciuti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te