Per un weekend romantico in città o al mare ecco la lista dei consigli per partire con la valigia perfetta

Il Covid ci ha costretti in casa per tanto tempo e la voglia di partire è ancora più grande. Il desiderio di staccare, anche per pochi giorni, verso altre località, è forte. Come un senso di conquista, un ritorno alla normalità e serenità che, piano piano, sta nuovamente animando le nostre giornate.

Sembra strano, ma proprio questa abitudine a restare a casa, potrebbe portarci a inserire, nel trolley, oggetti che potrebbero non servirci. Nella nostra abitazione, tutto è a portata di mano e si vorrebbe avere gli stessi agi anche in giro. Sulle cose essenziali da mettere in valigia per un weekend o per andare a sciare vi rimandiamo a questo utile articolo.

Per un weekend romantico in città o al mare, però, si dovrebbero lasciare a casa questi oggetti. Tutto sembra fondamentale, irrinunciabile. Invece, quasi nulla è così determinante per la buona riuscita di una vacanza, pur breve, rendendola serena. Non vuol dire che si debba partire senza bagaglio, ma l’invito è a essere un po’ più “easy” anche per non guastarsi il periodo di relax.

Per fare una vacanza più spensierata si dovrebbero lasciare a casa questi oggetti

Evitare di portare oggetti preziosi e a noi cari. Sappiamo che i ladri ci sono dappertutto e i turisti sono spesso oggetto di attenzione da parte loro. Viaggiare con gioielli che, magari, hanno un ricordo affettivo per noi, potrebbe essere rischioso. E condizionare anche la serenità di giorni che sono destinati allo svago.

Quegli abiti sono così necessari? I comici prendono in giro simpaticamente le persone che preparano le valigie con giorni di anticipo, stipandole all’inverosimile.  Quando si parte ogni abito ci sembra indispensabile. Anche quelli da serata di gala. Siamo sicuri che li indosseremo? Limitiamoci allo stretto necessario e viviamo la vacanza alla giornata, senza pianificare tutto.

Per un weekend romantico in città o al mare ecco la lista dei consigli per partire con la valigia perfetta

Asciugacapelli. In qualsiasi posto si vada, anche quello che costa poco, il phon è presente. Se si avessero dubbi, basta guardare su Internet o chiamare la struttura che ci ospiterà per evitare di mettere in valigia un oggetto inutile

Libri. La cultura è importante e leggere è fondamentale. Siamo, però, sicuri che mettere nel trolley cinque libri che giacciono impolverati, da tempo, sul comodino, sia una bella idea? Se non dobbiamo spaparanzarci al sole della spiaggia, dovremmo ripensare a quanto e cosa inserire nella valigia, senza appesantirla. E, magari, evitare di pianificare già in anticipo quello che faremo in vacanza. Anche le guide cartacee. Ne basta una. Per il resto, su Internet si trova tutto.

Cibo e Bevande. A meno che la meta non sia una foresta equatoriale, si può comprare tutto e sopravvivere, per qualche giorno, senza la marca di birra preferita.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te