Per un uso sicuro dei cosmetici ed evitare problemi cutanei, ecco 5 dritte fondamentali

I cosmetici fanno parte della vita quotidiana di ognuno di noi. Prodotti per il make up, creme, maschere, profumi e tanto altro. Sono irrinunciabili per la cura della nostra persona e anche per l’estetica. Però diciamoci la verità, la loro presenza è così scontata che molto spesso non siamo proprio attenti nell’uso e nella scelta. Pensiamo che siano dei semplici e innocui prodotti, che non possano danneggiarci in alcun modo. In realtà non è proprio così, quindi per un uso sicuro dei cosmetici ed evitare problemi cutanei, ecco 5 dritte fondamentali.

Effetti indesiderati

Usiamo i cosmetici per renderci e sentirci più belli, soprattutto sulla e per la nostra pelle. Per farla diventare più morbida, luminosa e colorata. Eppure può capitare di ottenere l’effetto contrario, cioè di danneggiarla e in più di ricavarne anche reazioni alquanto fastidiose.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

I cosmetici infatti possono provocarci irritazioni con conseguente comparsa di inestetismi.

A volte possono essere connesse a un’allergia individuale, altre volte no, come ben illustrato da un opuscolo del Ministero della Salute.

Potrebbero provocarci una dermatite da contatto, irritativa o allergica, che comporterebbe bruciore, gonfiore, rossore e intenso prurito. Il secondo tipo provocherebbe anche vescicole e croste, e potrebbe manifestarsi anche su parti non trattate dai cosmetici.

Altre reazioni avverse ma meno diffuse potrebbero essere il rossore dell’eritema, la comparsa di punti neri e bianchi della comedogenesi, i pomfi della dermatite ortocarioide. In tutti questi casi interrompere immediatamente l’uso del cosmetico e sentire un medico.

Per un uso sicuro dei cosmetici ed evitare problemi cutanei, ecco 5 dritte fondamentali

Come segnalato dal Ministero della Salute la prima cosa è leggere sempre con massima attenzione l’etichetta. Guardare gli ingredienti per assicurarsi che non vi siano sostanze che potrebbero provocarci allergie. Le sostanze elencate separatamente dopo la dicitura parfum o aroma superano le concentrazioni minime, poiché tra le più allergene è bene farci caso.

L’etichetta è importante però anche perché fornisce indicazioni circa l’uso, la zona e le tempistiche, tutte indicazioni da dover seguire alla lettera.

Altro aspetto da non sottovalutare è la data di scadenza, dopo la stessa infatti il prodotto potrebbe deteriorarsi e comportare effetti indesiderati. La scadenza può essere indicata da una data precisa o dal numero di mesi in cui è possibile conservarlo dopo l’apertura.

Evitiamo quindi prodotti vecchi di cui ignoriamo la scadenza. Se poi il prodotto ha un altro odore o un altro aspetto buttiamolo direttamente.

Per evitare infezioni e batteri sarebbe buona norma lavarsi le mani prima dell’utilizzo. Inoltre per lo stesso motivo non bisogna diluirli né condividerli con altre persone.

Per essere sicuri di ciò che stiamo usando non meno importante è il canale attraverso il quale acquistiamo. Assicuriamoci sia sicuro e controllato, poiché i cosmetici contraffatti non si attengono ad alcuna norma riguardante la nostra salute.

Oltre a seguire queste dritte, possiamo anche valutare rimedi casalinghi se sappiamo di non avere una particolare sensibilità verso gli ingredienti che vi impieghiamo. Come questo balsamo rinforzante per capelli con 3 ingredienti che tutti abbiamo in cucina o questa ricetta della nonna per proteggere le labbra.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te